NO TAV

Plano e i sindaci scrivono a Matteo Renzi

«Vogliamo spiegargli le ragioni anti economiche della Torino-Lione»

20 Novembre 2014 - 23:17

Plano e i sindaci scrivono a Matteo Renzi

Una richiesta di incontro al premier Matteo Renzi, un esposto alla Corte dei conti sui costi Tav e la proposta di istituire una commissione d’inchiesta sulla Torino-Lione. Ci riprovano, i sindaci No Tav. Il primo atto ufficiale della neonata Unione montana Valle Susa, insediatasi giovedì scorso a Bussoleno, tenta di riaprire quel canale di dialogo con il governo ormai interrotto dal lontano 2011: basti pensare che l’ultimo presidente del Consiglio ad averli ricevuti è stato ancora Silvio Berlusconi. Da allora Sandro Plano, in veste di presidente della Comunità montana, ci ha provato più volte: con Mario Monti a fine 2011, con Enrico Letta nel 2013, poi ancora con il ministro delle infrastrutture Maurizio Lupi, che ad agosto aveva promesso un incontro mai tenutosi, e con il presidente della Regione Sergio Chiamparino, che a settembre aveva fatto la stessa cosa. Mai una volta che sindaci No Tav e istituzioni Sì Tav siano riusciti a ritrovarsi attorno a un tavolo.

su Luna Nuova di venerdì 21 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

Emilio Scalzo, a sinistra, con Alberto Perino, leader storico No Tav

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

MEMORIA

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

EVENTO

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA