LETTERA

I cattolici No Tav chiedono aiuto al papa

Lettera a Bergoglio firmata da 300 persone: missiva anche al premier Renzi

24 Novembre 2014 - 23:17

I cattolici No Tav chiedono aiuto al papa

Capi scout, animatori di oratorio, educatori, catechisti, impiegati, insegnanti di religione e non solo, pensionati, agricoltori, commercianti, membri di consigli pastorali parrocchiali. L’elenco è lungo e conta quasi 300 firme: «Siamo cristiani della valle di Susa - scrivono nell’introduzione - giovani e adulti a vario titolo impegnati nella vita pastorale delle nostre comunità e al tempo stesso tutti impegnati nella difesa del Creato e preoccupati del futuro nostro e delle generazioni che verranno». L’incipit è identico, ma i destinatari sono due, con altrettante lettere simili nei contenuti, ma distinte: papa Francesco e il presidente del Consiglio Matteo Renzi. È a loro che questi 300 cattolici valsusini, tutti convintamente No Tav, hanno deciso di scrivere per raccontare la loro contrarietà alla grande opera con un taglio diverso dal solito: improntato sulla fede, per quanto riguarda papa Bergoglio, e su uno spirito di “cittadini impegnati”, per quanto riguarda il premier, con la richiesta ad entrambi di un incontro dal vivo.

su Luna Nuova di martedì 25 novembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE