PROCESSO

Non è terrorismo: No Tav in strada a Bussoleno

I quattro assolti dall'accusa più grave, ma condannati a 3 anni e mezzo

18 Dicembre 2014 - 23:00

Non è terrorismo: No Tav in strada a Bussoleno

Non era terrorismo. E a sostenerlo, stavolta, non sono i No Tav, ma la Corte d’Assise presieduta da Pietro Capello, che mercoledì ha sancito che il reato contestato dalla procura non sussiste. È dunque crollata l’accusa più grave per i quattro attivisti arrestati un anno e mezzo fa per l’attacco alle recinzioni del cantiere di Chiomonte, avvenuto il 14 maggio 2013: per loro è comunque arrivata una condanna a tre anni e sei mesi e al pagamento di 5mila euro di multa. Per festeggiare, ma anche per rilanciare la richiesta di scarcerazione immediata, mercoledì sera circa 400 No Tav hanno attraversato in corteo le strade di Bussoleno.

su Luna Nuova di venerdì 19 dicembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO