PROCESSO

Non è terrorismo: No Tav in strada a Bussoleno

I quattro assolti dall'accusa più grave, ma condannati a 3 anni e mezzo

18 Dicembre 2014 - 23:00

Non è terrorismo: No Tav in strada a Bussoleno

Non era terrorismo. E a sostenerlo, stavolta, non sono i No Tav, ma la Corte d’Assise presieduta da Pietro Capello, che mercoledì ha sancito che il reato contestato dalla procura non sussiste. È dunque crollata l’accusa più grave per i quattro attivisti arrestati un anno e mezzo fa per l’attacco alle recinzioni del cantiere di Chiomonte, avvenuto il 14 maggio 2013: per loro è comunque arrivata una condanna a tre anni e sei mesi e al pagamento di 5mila euro di multa. Per festeggiare, ma anche per rilanciare la richiesta di scarcerazione immediata, mercoledì sera circa 400 No Tav hanno attraversato in corteo le strade di Bussoleno.

su Luna Nuova di venerdì 19 dicembre 2014

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITÀ

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

Jacopo Suppo, sindaco di Condove, insieme a Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, sul palco dell'ultima Fiera della Toma

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

POLITICA