OSPEDALE

Boom influenze, l'Asl To3 manda i rinforzi a Susa

Più accessi al Pronto, più traumi per le cadute sugli sci e difficoltà di collocare i pazienti

12 Febbraio 2015 - 23:22

Boom influenze, l'Asl To3 manda i rinforzi a Susa

Un dirigente medico in più, corsia preferenziale per i codici rossi e la presenza fissa di un ortopedico nella parte centrale della giornata: così l’Asl To3 proverà a fronteggiare la situazione d’emergenza che in questi giorni si sta nuovamente manifestando al pronto soccorso dell’ospedale di Susa. Il boom di pazienti è dovuto in parte al picco influenzale, in parte alle frequenti cadute sulle piste da sci, visto che siamo nel pieno della stagione sciistica, in parte alla difficoltà di collocare i pazienti in uscita, sia quelli da ricoverare, sia quelli da dimettere a domicilio o che devono ritornare in Istituto. In realtà gli arrivi di pazienti al Pronto non sono aumentati di molto rispetto alla media stagionale, che è di circa 40 persone al giorno (16mila arrivi all’anno): ieri pomeriggio erano presenti contemporaneamente 32 pazienti.

su Luna Nuova di venerdì 13 febbraio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO