TAV

«Progetto carente, il Cipe non può approvarlo»

Documento No Tav spedito a Renzi alla vigilia del vertice italo-francese

16 Febbraio 2015 - 18:12

«Progetto carente, il Cipe non può approvarlo»

Il Cipe non può approvare il progetto definitivo della tratta internazionale della Torino-Lione, con le stazioni di Saint Jean de Maurienne e di Susa e l’interconnessione a Bussoleno, perché mancherebbero tutti i requisiti tecnici e amministrativi per l’approvazione. La denuncia arriva dall’Unione montana Valle Susa, da Pro Natura e dal Wwf nazionale alla vigilia della fatidica scadenza che segnerà, in un modo o nell’altro, un punto nodale della questione Tav: l’ormai imminente seduta del Cipe per il via libera al progetto definitivo e, a seguire, il vertice franco-italiano di martedì 24 febbraio a Parigi, in vista della presentazione del dossier di candidatura per ottenere il famoso 40 per cento di cofinanziamento europeo, invocato dai due governi. I tanti perché del fronte No Tav vengono snocciolati in un documento di 11 pagine preparato dalla commissione tecnica del Comune di Susa, sostanzialmente la stessa che fino all’anno scorso agiva per conto dell’ex Comunità montana: i risultati sono stati presentati venerdì mattina a Torino durante una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il presidente dell’Unione montana e sindaco di Susa, Sandro Plano, il primo cittadino di Caprie, Paolo Chirio, e i tecnici Luca Giunti e Alberto Poggio.

su Luna Nuova di martedì 17 febbraio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE