PROTESTA

I sindaci No Tav per le «opere utili»: in 10mila a Torino

Presto gli "Stati generali" dei comuni contrari. Ok del Cipe al progetto, oggi vertice a Parigi

23 Febbraio 2015 - 22:27

I sindaci No Tav per le «opere utili»: in 10mila a Torino

Sui siti vicini al movimento No Tav c’è chi azzarda 15mila persone. La questura di Torino, in un comunicato, parla di 4mila. Solita guerra di numeri che ormai non fa più notizia. C’è però un dato visivo, incontestabile: quello di una piazza Castello che nonostante la pioggia, l’umidità, un’aria tagliente e un freddo che congelava mani e piedi («un tempo da Lupi, ma non per il ministro», ha detto Plano con una battuta dal palco), si è riempita per dire ancora una volta “no” alla Torino-Lione e alle “grandi opere inutili”. È questa l’immagine della giornata: una cartolina che sabato 21 febbraio sindaci e attivisti No Tav hanno spedito a tutta Italia per ribadire che il movimento è vivo e vegeto, nonostante le sentenze giudiziarie, nonostante i passi avanti del progetto sul piano autorizzativo. I sindaci hanno inoltre inviato una lettera con richiesta d'incontro al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, mentre il Movimento 5 Stelle ha depositato un esposto alla Corte dei conti che contesta l'operato del commissario di governo Mario Virano. Intanto venerdì il Cipe ha dato il via libera al progetto definitivo della tratta transfrontaliera e ai primi 2 milioni di euro per le compensazioni: oggi invece, a Parigi, vertice franco-italiano per dare il via libera alla nuova società Telt e per l'accordo addizionale che consentirà di dare il via ai lavori, in attesa di depositare il dossier per ottenere il cofinanziamento europeo del 40 per cento.

su Luna Nuova di martedì 24 febbraio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

Vaccini, il Piemonte alza il volume: superato il milione, oggi 28mila somministrazioni

COVID-19

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

Dietrofront: anche Torino sarà arancione da lunedì 12 aprile

CORONAVIRUS

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

I sindaci No Tav contro il nuovo autoporto: sabato 17 manifestazione statica

TORINO-LIONE

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

Ufficiale: da lunedì Piemonte in arancione, ma Torino deve ancora attendere

CORONAVIRUS

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

Collegno, vigili del fuoco al Campo volo? Ok della Regione

EMERGENZA

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

Condove: fiamme a ridosso delle case di via Conte Verde

INCENDIO

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

Rivoli, scende in strada la disperazione del commercio

PROTESTA

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

Chiusa S.Michele: incendio boschivo in località Ancarlino

ROGO

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

Muore nel camion che finisce fuori strada allo svincolo

TRAGEDIA