POST 2006

Tesoretto olimpico: 10 milioni per la Via Lattea

21 milioni di investimenti: interventi sulle piste da sci, a Sansicario tennis al posto del biathlon

09 Aprile 2015 - 22:26

Tesoretto olimpico: 10 milioni per la Via Lattea

Il tesoretto olimpico, nome più prosaico con cui è conosciuta la legge 65 del 2012, inizia a materializzarsi, almeno sulle piste della Via Lattea. Lo si è capito dalla riunione della Fondazione 20 Marzo 2006 svoltasi venerdì scorso a Cesana presso la sede dell’Unione montana dei comuni olimpici Via Lattea, dove sono stati annunciati ben 21 milioni di euro di interventi per i prossimi cinque anni. I 21 milioni riguardano un progetto complessivo di investimenti previsti nei prossimi cinque anni sull’intero comprensorio di miglioramento e riqualificazione del sistema sciistico alpino: 10 milioni sono coperti dai fondi post olimpici del tesoretto, mentre la Sestrieres ne aggiungerà di tasca sua altri 11. Oltre agli importanti interventi sul sistema neve si è instaurata anche una collaborazione pubblico-privato in merito alla realizzazione di 8 campi da tennis (di cui due coperti) limitrofi all’area dell’Olimpic centre di Cesana-Sansicario (sede delle gare olimpiche del biathlon).

su Luna Nuova di venerdì 10 aprile 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Scappa dalla Rsa e cade dal quarto piano: Gravere piange l'ex sindaco Calabresi

Sergio Calabresi, a destra, insieme a Vittorio Bonnet, suo vicesindaco, durante l'insediamento del suo secondo mandato nella primavera 2011

Scappa dalla Rsa e cade dal quarto piano: Gravere piange l'ex sindaco Calabresi

CORDOGLIO

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

CRIMINALITA'

Denunciato per furto aggravato su un treno Bardonecchia-Torino

Denunciato per furto aggravato su un treno Bardonecchia-Torino

A PORTA NUOVA

Almese: nuova veste per il sito Internet del Comune

Almese: nuova veste per il sito Internet del Comune

PAGINA WEB

No Tav: Dana Lauriola e le altre detenute sospendono lo sciopero della fame

Dana Lauriola abbracciata dai No Tav, la mattina del suo arresto a Bussoleno nel settembre scorso

No Tav: Dana Lauriola e le altre detenute sospendono lo sciopero della fame

PROTESTA

"I bambini di Ilse" nel giorno della memoria con le Unioni montane valsusine

"I bambini di Ilse" nel giorno della memoria con le Unioni montane valsusine

OLOCAUSTO

S.Antonino: i pompieri domano un incendio camino lungo la statale 25

S.Antonino: i pompieri domano un incendio camino lungo la statale 25

SOCCORSI

Vaie: sterpaglie a fuoco sul sovrappasso ferroviario

Vaie: sterpaglie a fuoco sul sovrappasso ferroviario

INCENDIO

Sestriere: due scialpinisti salvati dall'elicottero sul Fraiteve

Sestriere: due scialpinisti salvati dall'elicottero sul Fraiteve

SOCCORSO