REGIONE

Funghi: tesserino 2015 senza marca da bollo

Ma sparisce anche lo sconto residenti: chi ci guadagna di più è la città, proteste dalla val Sangone

13 Aprile 2015 - 23:50

Funghi: tesserino 2015 senza marca da bollo

A conti fatti con l’estinzione della marca da bollo ci guadagneranno un po’ tutti: chi in modo soltanto simbolico, chi in modo più sostanziale. Resta il fatto che la nuova legge regionale per il tesserino della raccolta funghi, la numero 7 dell’8 settembre 2014, fa storcere il naso a tanti boulajé. Soprattutto in val Sangone, la patria del fungo per antonomasia. Dal 2015, dunque, il tesserino non dovrà più essere corredato dall’obolo statale. Un risparmio importante, ma non per tutti. Da quest’anno, infatti, sparisce anche lo sconto per i residenti nelle ex Comunità montane e si passa a tariffe unificate per tutta la Regione, senza alcuna distinzione: per tutti il tesserino costerà 30 euro (annuale), 60 euro (biennale) e 90 euro (triennale) senza marca da bollo. Ergo: i “cittadini” avranno sempre un risparmio effettivo di 16 euro, che invece sarà a malapena di un euro per i “montani” che sceglieranno la forma annuale (30 anziché 31). Costeranno ben di più invece il biennale (60 anziché 46) e il triennale (90 anziché 61). Restano comunque validi sino alla loro naturale scadenza i tesserini pluriennali già pagati negli scorsi anni.

su Luna Nuova di martedì 14 aprile 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

Torino No Tav: l'intervento di Alberto Perino dal palco di piazza Castello

MANIFESTAZIONE

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

8 dicembre: le donne No Tav in corteo a Torino

MANIFESTAZIONE

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

Torino invasa dai No Tav: 70mila in corteo

MANIFESTAZIONE

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

Torino No Tav: in migliaia sfilano nelle vie del centro

MANIFESTAZIONE

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

Almese: sul Musiné ricompare la scritta No Tav

STAMATTINA

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

Avigliana, con un bastone in classe per farsi giustizia

AGGRESSIONE

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

Almese: rimossa parte della scritta No Tav sul Musinè

STAMATTINA

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

Perla 2.0: Bardonecchia ammoderna l'accoglienza

TURISMO

il Quartetto Casals

il Quartetto Casals

Haydn, Mozart e Schubert: Ottavio Dantone dirige (e suona) l’Orchestra Rai

CLASSICA