REGIONE

Postini a giorni alterni: trattativa aperta

In ballo la possibilità che i comuni affidino servizi all'azienda. La contrarietà dei sindaci ai tagli in una lettera all'Agcom

04 Maggio 2015 - 23:30

Postini a giorni alterni: trattativa aperta

Per ora è tutto congelato: sia la decisione di chiudere gli uffici postali minori e di dimezzare le aperture in alcuni comuni montani, tra cui diversi della media e alta valle Susa, sia il documento circolato giorni fa che prevede il recapito a giorni alterni della corrispondenza in 5296 comuni italiani di cui oltre 900 in Piemonte su un totale di 1206. Non proprio tutti, ma praticamente i tre quarti. L’escamotage per scongiurare questo pacchetto di tagli, che metterebbe in ginocchio le aree più periferiche del Piemonte, fa leva sui comuni stessi: la controproposta della Regione è infatti quella di investire su Poste Italiane affidandole tutta una serie di servizi. Intanto l’Unione montana Valle Susa, rispondendo alla consultazione dell’AgCom, ha espresso «la propria ferma contrarietà ai contenuti del piano industriale di Poste Italiane».

su Luna Nuova di martedì 5 maggio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Scappa dalla Rsa e cade dal quarto piano: Gravere piange l'ex sindaco Calabresi

Sergio Calabresi, a destra, insieme a Vittorio Bonnet, suo vicesindaco, durante l'insediamento del suo secondo mandato nella primavera 2011

Scappa dalla Rsa e cade dal quarto piano: Gravere piange l'ex sindaco Calabresi

CORDOGLIO

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

Grugliasco, la droga si pagava con le criptovalute

CRIMINALITA'

Denunciato per furto aggravato su un treno Bardonecchia-Torino

Denunciato per furto aggravato su un treno Bardonecchia-Torino

A PORTA NUOVA

Almese: nuova veste per il sito Internet del Comune

Almese: nuova veste per il sito Internet del Comune

PAGINA WEB

No Tav: Dana Lauriola e le altre detenute sospendono lo sciopero della fame

Dana Lauriola abbracciata dai No Tav, la mattina del suo arresto a Bussoleno nel settembre scorso

No Tav: Dana Lauriola e le altre detenute sospendono lo sciopero della fame

PROTESTA

"I bambini di Ilse" nel giorno della memoria con le Unioni montane valsusine

"I bambini di Ilse" nel giorno della memoria con le Unioni montane valsusine

OLOCAUSTO

S.Antonino: i pompieri domano un incendio camino lungo la statale 25

S.Antonino: i pompieri domano un incendio camino lungo la statale 25

SOCCORSI

Vaie: sterpaglie a fuoco sul sovrappasso ferroviario

Vaie: sterpaglie a fuoco sul sovrappasso ferroviario

INCENDIO

Sestriere: due scialpinisti salvati dall'elicottero sul Fraiteve

Sestriere: due scialpinisti salvati dall'elicottero sul Fraiteve

SOCCORSO