VARIANTE

Parte del cavidotto correrà lungo l'ex statale 24

Terna presenta la variante per il tratto da Bussoleno a Salbertrand: consultazione pubblica

25 Maggio 2015 - 23:33

Parte del cavidotto correrà lungo l'ex statale 24

Partirà ufficialmente domani da Salbertrand la consultazione pubblica attraverso cui Terna, gestore della rete elettrica nazionale, raccoglierà le osservazioni e i quesiti delle comunità interessate dal passaggio sul proprio territorio del nuovo cavidotto Piossasco-Grand’Ile, che collegherà Italia e Francia a cavallo dell’arco alpino. Il progetto originale prevedeva il passaggio del cavo esclusivamente lungo l’asse dell’A32 Torino-Bardonecchia, principio che rimane valido per buona parte delle zone attraversate. Il ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha però imposto che tra i comuni di Bussoleno e Salbertrand i cavi elettrici venissero alloggiati all’interno di nuovi cunicoli da realizzarsi in prossimità dei fornici delle gallerie dell’Autofrejus: un’operazione che avrebbe comportato notevoli difficoltà tecniche nella realizzazione dei lavori. Nasce da qui la variante elaborata dai tecnici di Terna, che hanno ritenuto meno impattante il passaggio del cavo interrato lungo le strade statali e provinciali che costeggiano i comuni di Salbertrand, Exilles, Chiomonte, Gravere, Susa e Bussoleno.

su Luna Nuova di martedì 26 maggio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

Con Macy Gray il GruVillage vola vero la luna

CONCERTO

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

Gazzelle fa scintille e infiamma il pubblico

FLOWERS FESTIVAL

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la corsa dei Bersaglieri

RADUNO

S.Antonino: Muli & Biciclette, la sfilata degli Alpini

S.Antonino: "Muli & Biciclette", la sfilata degli Alpini

RADUNO

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

Le giovani promesse della musica aprono la serata di The Bloody Beetroots

FLOWERS FESTIVAL

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

Ezio Bosso: alle radici (comuni) della musica europea

FLOWERS FESTIVAL

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

Venaus pronta a tuffarsi nell'Alta Felicità No Tav

FESTIVAL

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la raccolta differenziata

Acsel e Cidiu insieme per rendere più semplice la differenziata

RACCOLTA RIFIUTI

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

I mondi surreali di Yann Tiersen incantano il Flowers Festival

PIANISTA