CHIOMONTE

La marcia del 28 giugno? No Tav divisi tra successo e autocritica

Confronto tra le varie anime dopo il corteo Exilles-Chiomonte: parlano Richetto, Perino e Piccione

02 Luglio 2015 - 23:28

La marcia del 28 giugno? No Tav divisi tra successo e autocritica

Un movimento e tante anime: tante storie diverse che si uniscono per una causa comune, tanti modi diversi di intendere una battaglia. È così da sempre e non è certo una novità, ma arrivano anche i momenti in cui per queste anime diventa più difficile coesistere e trovare le modalità di lotta capaci di mettere sempre tutti d’accordo. Non è un momento facile per il movimento No Tav: se già in passato, ai tempi del 2011, erano emersi alcuni segnali in questo senso, la marcia Exilles-Chiomonte di domenica 28 giugno ha riportato a galla divisioni interne e differenti scuole di pensiero. Perché se il sito www.notav.info ha definito quella del 28 «una giornata decisamente positiva», altre componenti del movimento non esitano a fare autocritica, dando voce a quel senso di scoramento che domenica serpeggiava tra molti attivisti (anche storici) mentre le “tute nere” si prendevano la scena e davanti alle barriere imposte solo il giorno prima dall’ordinanza del prefetto iniziava la guerriglia con le forze dell’ordine. Parlano i leader Francesco Richetto, Alberto Perino e Maurizio Piccione.

su Luna Nuova di venerdì 3 luglio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE