CHIOMONTE

La marcia del 28 giugno? No Tav divisi tra successo e autocritica

Confronto tra le varie anime dopo il corteo Exilles-Chiomonte: parlano Richetto, Perino e Piccione

02 Luglio 2015 - 23:28

La marcia del 28 giugno? No Tav divisi tra successo e autocritica

Un movimento e tante anime: tante storie diverse che si uniscono per una causa comune, tanti modi diversi di intendere una battaglia. È così da sempre e non è certo una novità, ma arrivano anche i momenti in cui per queste anime diventa più difficile coesistere e trovare le modalità di lotta capaci di mettere sempre tutti d’accordo. Non è un momento facile per il movimento No Tav: se già in passato, ai tempi del 2011, erano emersi alcuni segnali in questo senso, la marcia Exilles-Chiomonte di domenica 28 giugno ha riportato a galla divisioni interne e differenti scuole di pensiero. Perché se il sito www.notav.info ha definito quella del 28 «una giornata decisamente positiva», altre componenti del movimento non esitano a fare autocritica, dando voce a quel senso di scoramento che domenica serpeggiava tra molti attivisti (anche storici) mentre le “tute nere” si prendevano la scena e davanti alle barriere imposte solo il giorno prima dall’ordinanza del prefetto iniziava la guerriglia con le forze dell’ordine. Parlano i leader Francesco Richetto, Alberto Perino e Maurizio Piccione.

su Luna Nuova di venerdì 3 luglio 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Giaveno, sei chili di funghi in pochi metri: la gioia dei due boulajour

PORCINI DA RECORD

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

VIGILI DEL FUOCO

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

ELEZIONI

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

INAUGURAZIONE

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

INAUGURAZIONE

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

SOLIDARIETA'

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

LEGALITÀ

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

INCIDENTE

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

ASL TO3