DISAGI

La "Buona scuola"... ma per ora è il caos

Ancora molti posti vacanti e orari a singhiozzo, da Oulx a Rivoli. I presidi: «Tutto sulle nostre spalle»

21 Settembre 2015 - 23:08

La "Buona scuola"... ma per ora è il caos

Ad una settimana dall’avvio delle scuole, sono ancora moltissimi i posti vacanti, nonostante la riforma della “Buona scuola” tendesse proprio ad eliminare questo annoso problema. Forse lo farà, ma solo quando sarà messa a regime, perché per ora le cose sono partite in ritardo causando, a loro volta, altri ritardi. Esempio eclatante è l’istituto Des Ambrois di Oulx, che conta almeno una ventina di “chiamate” a cui non sono state date risposte affermative. Insomma, il dirigente scolastico scorre la graduatoria e chiede di salire in montagna per ricoprire un posto di ruolo, cosa attesa da molti, ma non riceve la risposta affermativa perché quella scuola, per coloro che ne avrebbero il diritto immediato di insegnarvi, risulta lontana o disagevole. Più fiduciosa Maria Luisa Mattiuzzo dirigente del Darwin di Rivoli, dello Scafidi di Sangano e ora con reggenza del Romero di Rivoli, con i cui insegnanti sta già da tempo lavorando per ottimizzare le risorse umane e le dotazioni.

su Luna Nuova di martedì 22 settembre 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

Reano, con il Fai alla scoperta dei sette capolavori del Bronzino

CULTURA

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

Giaveno, un bagno di folla per il primo carnevale notturno "ufficiale"

FOLKLORE

R

Rivoli, grande successo per il primo atto delle Giornate del Fai

CULTURA

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

Giaveno, boschi in fiamme in zona Roccette

INCENDIO

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

Coazze, inaugurato il rifugio della legalità

SOCIETÀ CIVILE

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

S.Antonino: fiamme nell'autoscuola Grand Prix

VIGILI DEL FUOCO

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

Tragedia sul monte Muret: muore un alpinista di S.Antonino

ROCCIAMELONE

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

Movida in alta valle: sei denunciati dai carabinieri

CONTROLLI

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

Condove: "Noi siamo i figli della Monce", in arrivo un docu-film

STORIA E MEMORIA