DISAGI

La "Buona scuola"... ma per ora è il caos

Ancora molti posti vacanti e orari a singhiozzo, da Oulx a Rivoli. I presidi: «Tutto sulle nostre spalle»

21 Settembre 2015 - 23:08

La "Buona scuola"... ma per ora è il caos

Ad una settimana dall’avvio delle scuole, sono ancora moltissimi i posti vacanti, nonostante la riforma della “Buona scuola” tendesse proprio ad eliminare questo annoso problema. Forse lo farà, ma solo quando sarà messa a regime, perché per ora le cose sono partite in ritardo causando, a loro volta, altri ritardi. Esempio eclatante è l’istituto Des Ambrois di Oulx, che conta almeno una ventina di “chiamate” a cui non sono state date risposte affermative. Insomma, il dirigente scolastico scorre la graduatoria e chiede di salire in montagna per ricoprire un posto di ruolo, cosa attesa da molti, ma non riceve la risposta affermativa perché quella scuola, per coloro che ne avrebbero il diritto immediato di insegnarvi, risulta lontana o disagevole. Più fiduciosa Maria Luisa Mattiuzzo dirigente del Darwin di Rivoli, dello Scafidi di Sangano e ora con reggenza del Romero di Rivoli, con i cui insegnanti sta già da tempo lavorando per ottimizzare le risorse umane e le dotazioni.

su Luna Nuova di martedì 22 settembre 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

LUTTO

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA