RESISTENZA

Mattarella a Coazze: «Dolore e memoria per difendere la libertà»

A Forno per i 70 anni dell'Ossario, poi l'intitolazione della scuola media al partigiano Nicoletta

02 Novembre 2015 - 22:48

Mattarella a Coazze: «Dolore e memoria per difendere la libertà»

GUARDA VIDEO DISCORSO



GUARDA VIDEO INNO



Chi si aspettava un intervento lungo e articolato, già solo perché a pronunciarlo è il capo dello Stato, non aveva fatto i conti con Sergio Mattarella. Uomo mite, sobrio, di poche parole, come più volte è stato detto sulla sua figura. E il presidente della Repubblica, nella sua visita di sabato 31 ottobre a Forno di Coazze, ha confermato lo stile: un discorso conciso, intenso e al tempo stesso incisivo, durato lo spazio di qualche minuto. È stato lui stesso, del resto, a dire che «in questo Ossario, caro alla popolazione della val Sangone e sacro alla Patria, non vi è bisogno di lunghi discorsi. Ma di un raccoglimento, che poc’anzi abbiamo, insieme, effettuato, riconoscente e consapevole, per tanto eroismo, per tante vite spezzate, per tanto dolore, per tanto sangue versato per la causa della libertà. Eroismo, vita, vite spezzate: dolore da conservare sempre nella memoria per sapere difendere la libertà». Con queste frasi il presidente ha concluso il suo intervento, pronunciato di fronte a centinaia e centinaia di persone accorse per il 70° anniversario dell'Ossario. A seguire, l'intitolazione della scuola media di Coazze al partigiano Giulio Nicoletta.

su Luna Nuova di martedì 3 novembre 2015

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Caselette: vasto incendio sulle pendici del Musinè

Caselette: vasto incendio sulle pendici del Musinè

INCENDIO

Rivoli, traffico illegale di specie protette: un denunciato

Rivoli, traffico illegale di specie protette: un denunciato

CARABINIERI

Pescatore trovato morto sul greto della Dora ad Exilles

Pescatore trovato morto sul greto della Dora ad Exilles

TRAGEDIA

Venaus: le foto della nuova valanga alla piana di S.Martino

Venaus: le foto della nuova valanga alla piana di S.Martino

CALAMITÀ

Venaus: un'altra valanga, statale 25 del Moncenisio bloccata

Venaus: un'altra valanga, statale 25 del Moncenisio bloccata

CALAMITA'

Rivoli Family Friendly: inaugurata la sala per mamme e bebè

Rivoli Family Friendly: inaugurata la sala per mamme e bebè

GENITORIALITA'

S.Antonino: fumata bianca Sogefi, revocati tutti i licenziamenti

S.Antonino: fumata bianca Sogefi, revocati tutti i licenziamenti

LAVORO

Rivoli, lacrime e note per l'addio a Beatrice

Rivoli, lacrime e note per l'addio a Beatrice

CORDOGLIO

Donazione di fegato e reni all'ospedale di Rivoli

foto di repertorio

Donazione di fegato e reni all'ospedale di Rivoli

ESPIANTO