8 DICEMBRE

Oltre 10mila alla marcia No Tav Susa-Venaus

Di Battista (5Stelle): «Se siamo qui, è perché la Tav non si farà»

08 Dicembre 2015 - 11:43

Oltre 10mila alla marcia No Tav Susa-Venaus

GUARDA LA FOTOGALLERY



GUARDA IL VIDEO



ore 14,15

Dice il deputato del Movimento Cinque Stelle Alessandro Di Battista: «Una grande manifestazione. Se siamo qui è perché ci crediamo ancora più di prima. E siamo coscienti più siamo e meno possiblità ci sono che l'opera venga realizzata. Più ci fanno credere che la Tav si farà, meno la faranno».

Nilo Durbiano, sindaco di Venaus: «Da oltre trent'anni la nostra valle è invasa dai cantieri, tra autostrade, elettrodotti e ora la Tav. Abbiamo imparato a conviverci. Noi non siamo contro tutto, tantomeno contro il progresso. Ma siamo contro le speculazioni: e la Tav lo è».


ore 14

Marcia conclusa senza incidenti, anche grazie al servizo d'ordine dei No Tav. Fianco a fianco hanno sfilato gruppi cattolici e di anarchici, persone di tutti i ceti sociali. Ora la maggioranza dei partecipanti si è sparsa attorno al presidio di Venaus, diventato luogo di aggregazione ed eventi culturali. La manifestazione si sta trasformando in festa: pranzo al sacco e, tra poco, due concerti.


ore 12,15

Mentre la testa del corteo si avvicina al bivio Passeggeri, poco fuori Susa, stanno transitando gli ultimi nei pressi dell'Hotel Napoleon che ospita le forze dell'ordine. Nessuna tensione di fronte all'albergo. Intanto Lele Rizzo di Askatasuna: «Un successo. Siamo in 20mila, e non esagero».


ore 11,30

Il corteo è partito alle 11 dal piazzale del cimitero. In testa gli amministratori della valle di Susa, cui si aggiungono quelli della prima cintura di Torino. C'è anche uno striscione portato da alcuni bambini. Le prime stime parlano di quasi 20mila persone in cammino. Tra gli altri, il deputato Alessandro Di Battista del Movimento 5Stelle. Susa è già invasa dai manifestanti. Molte persone hanno atteso il corteo in città per unirsi al cordone che vuole ricordare i fatti dell'8 dicembre 2005.

tutto su Luna Nuova di venerdì 11 dicembre 2015


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

Susa: sequestrati 6,6 kg di cocaina, due "corrieri" in manette

CARABINIERI

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

BASSA VALLE DI SUSA

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

OCCUPAZIONE

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

DINAMICA DA ACCERTARE

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

CORONAVIRUS

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS