ASL TO3

Susa-Briançon: visite mediche in remoto, ora si può

Consulto per anestesia: ieri visitati i primi due pazienti, collaborazioni cliniche con il progetto Alcotra Prosanté

09 Maggio 2019 - 23:09

Susa-Briançon: visite mediche in remoto, ora si può

Essere visitati “in remoto” a Susa da Briançon, bypassando le Alpi. Le frontiere non esistono più, almeno quelle della tecnologia applicata alla medicina: è di ieri mattina, infatti, la prima seduta di teleconsultazione anestesiologica di due pazienti in carico all’ospedale di Briançon, ma residenti a Susa, che sono stati sottoposti ad una visita pre-anestesiologica da parte di due medici anestesisti dell’ospedale di Briançon. È il segno dei tempi che cambiano, grazie al progetto europeo transfrontaliero...

su Luna Nuova di venerdì 10 maggio 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO