RICORSO

No Tav: Luca Abbà in semilibertà, niente sospensiva

Respinta la richiesta in attesa che si pronunci la Cassazione: «I dissidenti trattati cosi: è un affronto alle regole del buon senso»

07 Ottobre 2019 - 23:41

No Tav: Luca Abbà in semilibertà, niente sospensiva

Dopo circa una settimana di carcere permanente Luca Abbà, uno dei leader del movimento No Tav, entra ed esce giornalmente dal carcere delle Vallette di Torino, dove si reca ogni notte per dormire. Inutile dire che l’attivista del Cels, la frazione di Exilles dove vive e lavora come contadino, sperava in un pronunciamento diverso da parte del Tribunale di Sorveglianza, che nei giorni scorsi ha invece rigettato la richiesta di sospensione dell’esecuzione della pena che i suoi legali avevano presentato in attesa...

su Luna Nuova di martedì 8 ottobre 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

Rivoli, furgoncino ribaltato: ferito il conducente

INCIDENTE

L'Unione montana rilancia il banco per la castanicoltura in bassa valle di Susa

L'Unione montana rilancia il bando per la castanicoltura in bassa valle di Susa

AGRICOLTURA

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

Alpignano, consegnati all'Asl i locali del Movicentro

SANITA'

Avigliana, brucia una catasta di legna

Avigliana, brucia una catasta di legna

INTERVENTO NOTTURNO

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

Collegno, due commessi "speciali" in servizio all'Ipercoop

EVENTO

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

Rivoli, dopo due stop torna il Mercato europeo

EVENTO

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

Condove: fiamme tra la Mura e Case Budrola, incendio domato

ROGO

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

Sestriere sconfitta, la candidata italiana al Mondiale 2029 sarà la Val Gardena

SCI ALPINO

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Agostino Gialdi

Fratel Sergio Agostino Gialdi (alla destra del sindaco Domenico Morabito)

Protezione civile in lutto: si è spento fratel Sergio Agostino Gialdi

VOLONTARIATO