SALUTE

Istituito il nuovo numero verde per l'emergenza Coronavirus

Asl To3: situazione stazionare e senza complicazioni per la coppia di Cumiana contagiata

26 Febbraio 2020 - 13:56

Istituito il nuovo numero verde per l'emergenza Coronavirus

800/ 192020 è il nuovo numero verde sanitario a disposizioni di tutti i cittadini che abbiano il dubbio di aver contratto il Coronavirus-Covid19. Istituito dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, il numero è attivo 24 ore su 24: al telefono risponde personale specializzato, che esegue una sorta di pre-triage e, sulla base di una serie di domande e risposte, indica al paziente che cosa fare o dove recarsi per ottenere la risposta assistenziale più appropriata. Sul territorio dell’AslTo3 la situazione è in costante monitoraggio e risulta stazionaria: per quanto riguarda i due casi di residenti riscontrati nei giorni scorsi, nello specifico una coppia di Cumiana, la donna, che lavora a Bruino, è sempre ricoverata in ospedale a Torino, mentre l'uomo continua ad essere seguito a domicilio, senza complicazioni.

Sono attivi già da lunedì presso gli ospedali di Rivoli, Pinerolo, Susa e il polo sanitario di Venaria i punti di pre-triage nelle apposite tende installate davanti ai pronto soccorso, che permettono di individuare in tutta sicurezza gli eventuali casi sospetti. A Giaveno è attivo un percorso logistico preferenziale che consente accessi differenziati. «Prosegue su tutto il territorio, a tutti i livelli - sottolinea il dottor Flavio Boraso, direttore generale Asl To3 - il grande impegno del nostro personale, professionisti ospedalieri e del territorio che si sono messi a disposizione ben oltre gli obblighi del piano di emergenza che abbiamo istituito e che desidero ringraziare per il contributo essenziale e la dedizione che stanno dimostrando nell’affrontare la situazione. Si raccomanda di continuare ad utilizzare i servizi seguendo le indicazioni fornite: non andate in pronto soccorso se non strettamente necessario e chiamate i numeri di emergenza messi a disposizione, in caso di dubbio sul proprio stato di salute. Si tratta di raccomandazioni indispensabili per permettere al sistema di proseguire il proprio lavoro nella massima sicurezza per tutti, senza dar corso ad allarmismi o ansie ingiustificate».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

TURISMO

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

OCCUPAZIONE

Rivoli, acciuffato il rapinatore con le forbici

Rivoli, acciuffato il rapinatore con le forbici

INDAGINE

Segnale d’allarme-Smart watching: il teatro di Elio Germano in realtà virtuale

Segnale d’allarme-Smart watching: il teatro di Elio Germano in realtà virtuale

SPETTACOLI

Castanicoltura in val Susa: il volume on-line sul sito dell'Unione montana

Castanicoltura in val Susa: il volume on-line sul sito dell'Unione montana

PRODOTTI LOCALI

S.Antonino: principio d'incendio a un camino di via Case Sparse

S.Antonino: principio d'incendio a un camino di via Case Sparse

SOCCORSI

Villarfocchiardo: auto si ribalta sulla statale 25, due feriti

Villarfocchiardo: auto si ribalta sulla statale 25, due feriti

INCIDENTE