CORONAVIRUS & STORIA

Quando le epidemie si combattevano con i santi

Le divinità, nelle diverse culture, viste come artefici delle patologie: l’opera instancabile di San Rocco tra gli ammalati di peste

08 Giugno 2020 - 22:13

Quando le epidemie si combattevano con i santi

a cura di MASSIMO CENTINI

Il legame tra la religione e la malattia, e specificatamente le epidemie, rivela una connessione molto stretta e antica: le divinità, nelle diverse culture, sono state infatti considerate le artefici delle patologie che colpivano un singolo o una comunità; nello stesso tempo sono state invocate perché mettessero fine alle sofferenze con il loro interventi soprannaturali. Solo guardando in direzione della religione cristiana, il rapporto si esprime attraverso una fitta rete di pratiche rituali in cui l’esperienza devozionale, quasi sempre ancorata al piano della religiosità, innesca un procedimento sincretistico in cui culto e simbolismo magico tendono a convivere. In questo ambito svolgono una funzione determinante appunto i santi guaritori, il cui intervento, a vari livelli della...

su Luna Nuova di martedì 9 giugno 2020

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Diego Bernar e Romualdo Esteves

Giaveno, sei chili di funghi in pochi metri: la gioia dei due boulajour

PORCINI DA RECORD

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

Fiamme nella notte a Bruzolo, brucia un box

VIGILI DEL FUOCO

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

Pianezza, Signoriello presenta la sua giunta

ELEZIONI

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

Caprie: l'esercitazione di soccorso in parete della brigata alpina Taurinense

INAUGURAZIONE

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

Caprie intitola la sua Via ferrata a Guido Rossa

INAUGURAZIONE

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

Collegno, penne e quaderni per le famiglie in difficoltà

SOLIDARIETA'

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

S.Antonino: il suono dei Centopassi per dare il benvenuto a Giovanni Impastato

LEGALITÀ

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

Pianezza, schianto sulla variante: grave una donna

INCIDENTE

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

Green pass e tamponi rapidi: all'ospedale di Rivoli l'hotspot pubblico per valli e cintura

ASL TO3