SMOG

Rinvio blocco Diesel Euro4: il ministro dell'ambiente dice sì

Accolta la richiesta delle Regioni del Bacino Padano a causa dell'emergenza Covid

08 Gennaio 2021 - 11:57

Rinvio blocco Diesel Euro4: il ministro dell'ambiente dice sì

Il ministro dell’ambiente Sergio Costa ha accolto, con una lettera arrivata nella serata di ieri, la richiesta di proroga per l’entrata in vigore dello stop ai veicoli diesel Euro4, avanzata il 4 gennaio dai presidenti delle quattro regioni del Bacino Padano (Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto). Il blocco strutturale avrebbe dovuto scattare a partire da lunedì 11 gennaio. La richiesta di rinvio di entrata in vigore della limitazione alla circolazione era motivata dall’emergenza sanitaria in atto e, in questo senso, è stata accolta dal ministro Costa. Nell’incontro le quattro Regioni avevano confermato, per parte loro, il massimo impegno per la riduzione delle emissioni inquinanti nell’area padana in un’ottica di sostenibilità ambientale.

«Una proroga di buon senso - commentano il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e l’assessore regionale all’ambiente Matteo Marnati - la cui richiesta era arrivata non solo dal mondo produttivo ma anche da quello privato, anche alla luce della riapertura delle scuole, e quindi con la possibilità di circolare ed evitare situazioni di possibili contagi. Naturalmente sarà una misura temporanea. Da parte nostra non diminuisce l’impegno per combattere lo smog. A breve ci sarà un incontro per definire il piano straordinario per definire la riduzione delle emissioni. La prossima settimana si aprirà la manifestazione di interesse per "Move-In", appena avremo il primo provider potremo partire anche con quella misura». Una richiesta, quella per l'attivazione del "Move-In", caldeggiata da 10 sindaci della cintura torinese: si tratta di un sistema che garantirebbe la possibilità di far percorrere chilometri concordati in deroga ai veicoli diesel Euro4, senza dover per forza revocare il blocco che comporterebbe in ogni caso la circolazione indiscriminata di mezzi inquinanti.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

MOTORI

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

VOLLEY - SERIE A2

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

TURISMO

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

OCCUPAZIONE