GIUSTIZIA

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

In attesa della prossima udienza che dovrà decidere sull'estradizione in Francia, fissata per mercoledì 29 settembre

23 Settembre 2021 - 17:39

Istanza accolta: Emilio Scalzo esce dal carcere e va agli arresti domiciliari

Emilio Scalzo uscirà stasera dal carcere delle Vallette di Torino e farà ritorno nella sua casa di Bussoleno, dove sarà comunque agli arresti domiciliari. Ieri la Corte d'Appello ha infatti accolto l'istanza presentata dal suo legale, l'avvocato Danilo Ghia, che aveva chiesto la cessazione della detenzione cautelare in carcere e la sua sostituzione con una misura meno afflittiva. «Siamo soddisfatti - commenta l'avvocato Ghia - anche il giudice ha riconosciuto che non c'erano i presupposti per la sua permanenza in carcere». Tutto questo in attesa che nell'udienza di mercoledì 29 settembre i giudici si pronuncino sulla richiesta di estradizione presentata dalla Francia: Scalzo era stato arrestato mercoledì 15 a Bussoleno dai carabinieri della compagnia di Susa in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso infatti dalle autorità francesi. La vicenda risale al 15 maggio scorso, quando l'attivista No Border partecipò a Monginevro ad una manifestazione a sostegno dei migranti partita da Claviere e sconfinata in territorio d’Oltralpe, in risposta allo sgombero del rifugio autogestito Chez JesOulx: l’accusa è di oltraggio e violenza aggravata a pubblico ufficiale. Secondo le ricostruzioni, Emilio sarebbe entrato in contatto fisico con un gendarme.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ