PROTESTA

Dai No Tav una pioggia di querele contro Maurizio Molinari

Stamattina oltre un centinaio di attivisti in coda a Susa e a Torino per rigettare le accuse di terrorismo del direttore di Repubblica

19 Novembre 2021 - 11:44

Clicca sulle foto per scorrere la gallery

di STEFANO TONIOLO

Erano oltre un centinaio gli attivisti No Tav in coda fuori dal Tribunale di Torino e dalla caserma dei carabinieri di Susa per presentare la propria querela nei confronti del direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari. In un'intervista televisiva su Rai3 al programma "Mezz'ora in più" condotta da Lucia Annunziata, il giornalista aveva definito i No Tav «quanto resta del terrorismo degli anni ‘70».

Erano presenti anche gli avvocati del team legale del movimento No Tav. «C’è un deposito in corso a Torino dove ci sono decine di persone, ce n’è uno analogo a Susa dove ci saranno altre decine e poi il movimento è stato contattato da esponenti in tutta Italia. Ce ne sono alcune depositate direttamente e altre attraverso gli avvocati - ha commentato l’avvocato Claudio Novaro fuori dal palazzo di giustizia - La stima finale la faremo fra un po’ di giorni, ma si parla di molte decine di querele». In ogni querela ogni singolo attivista ha motivato la legittimità dell’atto, che sia attraverso la prova della partecipazione agli acquisti collettivi dei terreni oggetto di esproprio, un foglio di via o ha partecipato dalle manifestazioni.

«È pacifico che quelle dichiarazioni siano diffamatorie, ma la questione è stabilire chi ha titolarità di presentare la querela come appartenente al movimento: chi è che si sente diffamato in quanto appartenente al movimento No Tav? È questo il nodo giuridico della questione - ha motivato Novaro - Vedremo cosa ne pensa la Procura di Milano, non di Torino, perché abbiamo individuato la competenza territoriale a Milano e non a Torino: la querele le depositiamo qua, ma verranno poi trasferite».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Il Circo bianco si allena sulle nevi del Sestriere

Il Circo bianco si allena sulle nevi del Sestriere

SCI ALPINO

Rivoli, minacce e pedinamenti: arrestato l'ex marito

Rivoli, minacce e pedinamenti: arrestato l'ex marito

CRIMINALITÀ

I sindaci No Tav: «L'8 dicembre saremo tanti, nessun legame con No Vax e No green pass»

I sindaci No Tav: «L'8 dicembre saremo tanti, nessun legame con No Vax e No green pass»

UNIONE MONTANA

Almese: a Rivera va a fuoco una tettoia-garage

Almese: a Rivera va a fuoco una tettoia-garage

VIGILI DEL FUOCO

Avigliana, un deposito illegale di fuochi d'artificio

Avigliana, un deposito illegale di fuochi d'artificio

SEQUESTRI E DENUNCE

Mascherine anche all'aperto fino a metà gennaio

Mascherine all'aperto anche in cintura fino a metà gennaio

EMERGENZA

Rivoli, ascensore rotto: Roberto non può uscire di casa

Rivoli, ascensore rotto: Roberto non può uscire di casa

DISAGI

Alpignano, ultimo giorno per la pista di guida sicura

Alpignano, ultimo giorno per la pista di guida sicura

INIZIATIVA

Avigliana: rotoballe a fuoco in una cascina a Drubiaglio

Avigliana: rotoballe a fuoco in una cascina a Drubiaglio

INCENDIO