PROTESTA

Ieri sera attacco No Tav al cantiere di S.Didero, oggi la marcia dell'8 dicembre

Pietre, bombe carta e fuochi d'artificio da parte di un centinaio di antagonisti, le forze dell'ordine rispondono con idranti e lacrimogeni: un carabiniere ferito

08 Dicembre 2021 - 12:29

Ieri sera, nell’ambito della settimana di iniziative No Tav per la ricorrenza dell’8 dicembre, un centinaio di antagonisti provenienti anche da fuori zona e coordinati da Askatasuna hanno effettuato diversi attacchi al cantiere-fortino dell'autoporto di San Didero, dove al presidio del Baraccone si è svolto il previsto "apericena resistente". L’azione, secondo la ricostruzione fornita dalla questura di Torino in un comunicato, «è iniziata intorno alle 22,30 e si è conclusa dopo circa un'ora. Due gruppi di circa una cinquantina di persone ciascuno hanno attaccato contestualmente il cantiere sui due lati (lato cava e lato autostrada) con pietre, bombe carta e fuochi d'artificio. I soggetti sono stati respinti a più riprese attraverso l'utilizzo dell'idrante e dei lacrimogeni. Nel corso dell'azione un carabiniere è rimasto lievemente ferito al fianco, colpito da una pietra».

Da parte loro i No Tav, attraverso la pagina facebook "Notavinfo Notav", commentano così: «Il cielo della val di Susa, carico di neve e pronto per accogliere la marcia di domani, viene illuminato dai fuochi d’artificio dei No Tav che questa sera sovrastano il cantiere di San Didero da più lati. Non tarda ad arrivare la risposta delle forze dell’ordine che lanciano sui No Tav lacrimogeni e getti di idrante, ma i molti valsusini presenti non si fanno distrarre e continuano con cori e battitura anche al cancello principale». Intanto alle 13, sotto la fitta nevicata che continua in tutta la valle di Susa, i manifestanti sono pronti a radunarsi alle 13 a Borgone, nel piazzale della scuola primaria, da dove partirà il corteo diretto verso San Didero, per ricordare il 16° anniversario della riconquista dei terreni di Venaus durante l'autunno caldo 2005.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

Emilio Scalzo, a sinistra, con Alberto Perino, leader storico No Tav

Elezioni Quirinale: un voto per Emilio Scalzo dal senatore Mantero

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

Grugliasco, un giardino per ricordare Giorgio Perlasca

MEMORIA

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

Grugliasco, al Monviso primo training di tennis "standing"

EVENTO

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

Rocciamelone: escursionista bloccato dal buio al Rifugio Ca' d'Asti

MOMPANTERO

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

Bussoleno: incendio in un capannone in strada Susa

OGGI

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

Collegno e Orbassano ricordano Pier Maria Furlan

LUTTO

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

Collegno, strade rimesse in sesto dopo i cantieri fibra e Italgas

LAVORI

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

Vaie, furgone urta un balcone in via Roma: il conducente non si ferma

OGGI POMERIGGIO

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

Bussoleno: cade mentre attraversa un ponte tibetano all'Orrido di Foresto

VIA FERRATA