RUSSIA-UCRAINA

Nicola, ucraino e valsusino dal 2011: «Nella mia terra ho un fratello e tre sorelle, ma non ho più loro notizie»

La testimonianza del giovane di S.Antonino che frequenta l'Istituto Galileo Galilei di Avigliana

03 Marzo 2022 - 23:43

Nicola, ucraino e valsusino dal 2011: «Nella mia terra ho un fratello e tre sorelle, ma non ho più loro notizie»

GUARDA IL VIDEO

Avvolto nella bandiera gialla e azzurra della sua terra d’origine, l’Ucraina, con in mano un messaggio semplice, scritto a mano nella sua lingua: “No alla guerra. Pace. Gloria all’Ucraina. Putin basta”. Nicola Palazzolo, Нікола Палаццоло in cirillico ucraino, si è presentato così, martedì pomeriggio, alla marcia della pace da Sant’Antonino a Villarfocchiardo. Nicola ha 19 anni e vive in valle di Susa dal 2011, quando è stato adottato da una coppia di Sant’Antonino: «6 dicembre 2011», ripete più volte, segno di quanto quella sia stata una data spartiacque nella sua vita. «La prima frase che ho detto quando ho saputo che sarei venuto qui è stata: “Che bello, ci sarà tanta neve!”. E invece niente». Nicola ha le sue radici a Stari Yarilovichi, un paesino a 223 km a nord...

su Luna Nuova di venerdì 4 marzo 2022

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI