Chianocco, una tragedia che si ripete

Dopo il grave incidente a S.Antonino, la giovane rischia di restare senza terapie

01 Dicembre 2011 - 23:28

Chianocco, una tragedia che si ripete

CHIANOCCO - «Aiutate mia figlia a vivere una vita dignitosa, non spingeteci sul baratro lasciandoci sole e senza assistenza o tutela sanitaria». E’ questo il grido di dolore di Rosanna Grosso, 47 anni, mamma di Giada Gestri, 15, da due anni in stato vegetativo a causa di un tragico incidente avvenuto sulla statale a Sant’Antonino. Le due erano sopravvissute per miracolo allo scontro frontale con un auto guidata da un uomo in evidente stato di ebbrezza, che ha causato diversi danni ad entrambe, ed un calvario di operazioni chirurgiche, interventi medici e ricoveri. Dall’Asl di Susa assicurano che il caso è seguito e che «non abbandoneremo la mamma».

su Luna Nuova di venerdì 2 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

Stretto più Etna: missione compiuta per Francesco Torre

RECORD

Pianezza, Palio dij Semna Sal nel segno di Gorisa

Pianezza, Palio dij Semna Sal nel segno di Gorisa

TRADIZIONE

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

Collegno, la discarica di Barricalla inaugura il suo quinto lotto

AMBIENTE

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

Alpignano: l'Asl guarda al "Movicentro" per la nuova sede

SANITA'

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

Mattie: le immagini della frana sul rio Gerardo

SICUREZZA IDROGEOLOGICA

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

Chianocco: furti su auto, denunciati due giovani francesi

CARABINIERI

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

Rotonde di Caprie: primi segnali di cantiere

EX STATALE 24

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

Almese: sabato "Mary Shelley" riapre il CineMagnetto

CULTURA

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

Torna la Coppa del Mondo a Sansicario

SCI D'ERBA