SUSA

Crac Martina, indagati anche i due fratelli

La rete si allarga, avrebbero contribuito a far fallire l'azienda

01 Dicembre 2011 - 23:56

Crac Martina, indagati anche i due fratelli

SUSA - Ci sono anche i gemelli Claudio e Roberto Martina tra gli indagati per bancarotta fraudolenta collegata al fallimento dell’azienda Martina Srl. Il Pm Roberto Furlan della Procura di Torino ha chiuso l’indagine che aveva aperto nel 2009, concludendo che i cinque indagati (oltre ai Martina ci sono Pasquale Crescenzo, Antonio Andreis e Fulvio Visioli) hanno, a diverso titolo, contribuito a far fallire la società a responsabilità limitata Martina anche distraendo un milione e 200mila euro dalle casse societarie. L’indagine è nata a valle della denuncia che i gemelli Martina avevano avanzato contro Carmine Crescenzo, cui si erano affidati per risollevare le sorti dell’azienda. Carmine Crescenzo, accusato di aver sottratto a Martina beni e attrezzature e creato un giro di fatturazioni false per milioni di euro, è stato condannato con rito abbreviato per associazione a delinquere finalizzata alla bancarotta fraudolenta, truffa e reati fiscali.

su Luna Nuova di venerdì 2 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI