Nuovo orario: pendolari sul piede di guerra

Meno treni tra Bruzolo e S.Ambrogio. Incontro decisivo con Rfi e Regione: «Ci ascoltino o protesteremo»

01 Dicembre 2011 - 22:57

Nuovo orario: pendolari sul piede di guerra

L’ANNUNCIATA assemblea dei pendolari per parlare del nuovo orario ferroviario si terrà mercoledì 7 dicembre alle 20,45 nella palestra delle scuole medie di Sant’Antonino, in via Abegg 21. All’incontro, chiesto e ottenuto dal sindaco Antonio Ferrentino, parteciperà anche la Regione con un suo rappresentante che avrà il delicato compito di affrontare una platea presumibilmente molto calda e di spiegare la “ratio” del nuovo orario, che ad oggi penalizza fortemente le stazioni comprese tra Sant’Ambrogio e Bruzolo. La bozza prevede infatti che dal 10 dicembre, nelle cinque stazioni intermedie tra Avigliana e Bussoleno, fermerà soltanto la metà dei treni che percorrerà la linea Torino-Modane. L’assemblea di mercoledì servirà per raccogliere le indicazioni che arriveranno dai pendolari, visto che la Regione ha comunque lasciato la porta aperta a qualche modifica dell’orario. La questione verrà poi ripresa venerdì 9, quando la Comunità montana ha convocato una nuova riunione. Proprio per concordare queste modifiche i sindaci di Sant’Antonino, Vaie, Chiusa San Michele, Condove, Bruzolo, Caprie e Chianocco hanno scritto alla Regione per chiedere di attivare un apposito tavolo istituzionale.

su Luna Nuova di venerdì 2 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

Grugliasco, il Museo del Toro nell'olimpo del calcio mondiale

MEMORIA