NO TAV

8 dicembre, una protesta che vale doppio

Cortei di protesta a Susa e in Clarea alle recinzioni del fortino

05 Dicembre 2011 - 22:31

8 dicembre, una protesta che vale doppio

GIOVEDÌ, anniversario della ripresa dei terreni di Venaus del 2005, ci saranno tre cortei con un obiettivo solo: fare di nuovo andare su tutti i Tg la battaglia contro il Tav in valle di Susa. Nessun appello a riprendersi il cantiere, quindi, o a violare la zona interdetta. Esclusa qualunque forma di violenza ma non sono affatto escluse pratiche illegali, «di disobbedienza civile». «Non è nostra intenzione e non sarebbe nemmeno praticabile un tentativo di entrare nel cantiere. Ma se i numeri lo suggeriranno saranno contemplate azioni di disobbedienza civile compatibili con i dispositivi messi in atto dalle forze dell’ordine». Insomma, se ci sarà una zona rossa si cercherà di violarla come fu fatto il 23 ottobre. Un fronte caldo potrebbe essere anche quello di Susa: il proposito di entrare nel grande spazio dell’autoporto e di starci giorno e notte (per la notte bianca No Tav) potrebbe estendersi al tentativo di indurre la questura a chiedere la chiusura dell’A32. Sabato è prevista una polentata alla baita Clarea mentre al teatro Fassino di Avigliana, è annunciato il dibattito per la seconda Giornata europea contro le grandi opere inutili. Il lungo weekend si conclude domenica con una festa e un’assemblea al presidio di Venaus.

su Luna Nuova di martedì 6 dicembre

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Raffica di controlli sui motociclisti, multe denunce

Val Susa: raffica di controlli sui motociclisti, multe e denunce

CARABINIERI

Paglierino vince il Palio dei Borghi 2018

Avigliana: Paglierino vince il Palio dei Borghi 2018

FOLKLORE

Condove: 60 anni di donazioni, festa Fidas in piazza

Condove: 60 anni di donazioni, festa Fidas in piazza

ANNIVERSARIO

Orbassano, Matteo Salvini tira la volata a Giovanni Falsone

Orbassano, Matteo Salvini tira la volata a Giovanni Falsone

ELEZIONI

Orbassano, nubifragio: resta isolato l'ospedale San Luigi

Orbassano, nubifragio: resta isolato l'ospedale San Luigi

MALTEMPO

Bussoleno: frana la montagna, auto distrutte e famiglie evacuate

Bussoleno: frana la montagna, auto distrutte e famiglie evacuate

CALAMITÀ

Alpignano, "Non smantellate il poliambulatorio"

Alpignano, "Non smantellate il poliambulatorio"

SANITÀ

Almese, giovane artista circense muore alla Goja del Pis

Almese, giovane artista circense muore alla Goja del Pis

TRAGEDIA

Avigliana: si finge invalida per avere il sussidio di accompagnamento

Avigliana: si finge invalida per avere il sussidio di accompagnamento

FINANZA