Corteo No Tav a Torino, in migliaia protestano pacificamente

Nessun tafferuglio, scaricate davanti alla Regione macerie dal cantiere di Chiomonte

28 Gennaio 2012 - 18:13

Corteo No Tav a Torino, in migliaia protestano pacificamente

GUARDA LA FOTOGALLERY

 

- Erano circa 10mila, secondo gli organizzatori, i manifestanti che hanno sfilato sabato pomeriggio in centro a Torino sotto il nevischio. Il corteo è partito poco dopo le 15 dalla stazione di Porta Nuova e si è sciolto verso le 17 in piazza Vittorio, poi un gruppo di 200 persone ha fatto il percorso a ritroso per una sorta di manifestazione-bis. In testa al corteo No Tav cinque carriole con macerie, pezzi di rete e soprattutto i tanti involucri di lacrimogeni esplosi alla Maddalena e raccolti nei dintorni del cantiere. Le carriole sono state scaricate in piazza Castello, davanti alla sede della regione Piemonte, in un recinto improvvisato con a guardia due finti militari con manganello di plastica. Nel frattempo, il "clown army", tenuto a distanza dalla polizia, prendeva in giro con una performance i militari che presidiano il cantiere. Al corteo anche rappresentanti delle liste civiche. Negozi aperti e incassi insperati per i bar. Nessun tafferuglio ma sui muri di via Po sono apparse molte scritte contro il procuratore Caselli e i giornalisti.


Tutto su Luna Nuova di martedì 31 gennaio 2012

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI