AMBIENTE

Rivoli e Rivalta perdono il loro parco

Con la nuova legge regionale le due zone verdi vengono lasciate fuori dalle aree protette

02 Febbraio 2012 - 23:33

Il parco dietro il seminario di Rivoli

Il parco dietro il seminario di Rivoli

Derubricata a “zona naturale di salvaguardia”. Il parco del Seminario, propaggine della Collina morenica di Rivoli verso il Castello, assieme al parco di San Grato e a quello che circonda Villa Melano, perdono lo status di “area protetta”. Una conseguenza automatica con l’entrata in vigore, l'1 gennaio 2012, della legge regionale n.19/2009 che istituisce un nuovo ente di gestione delle aree protette dell’area metropolitana di Torino al quale sono affidati il parco naturale La Mandria, il parco naturale di Stupinigi, la riserva naturale della Madonna della Neve sul Monte Lera, la riserva naturale della Vauda e la riserva naturale del Ponte del Diavolo. La Collina rivolese, in quanto non più area protetta, rimane “esclusa”. Anche Rivalta non rientra più tra le aree protette, in questo caso del parco del Po-Sangone, che in generale perde l’80 per cento della sua superficie. L’ha deciso la Regione in adempienza a una sentenza della Corte costituzionale, modificando una legge regionale del 1990 che istituiva le zone di salvaguardia.

su Luna Nuova di venerdì 3 febbraio


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

Condove: brucia un pullman nel deposito di via Roma

INCENDIO

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

Trana, documenti irregolari: "bocciate" tutte e quattro le liste

ELEZIONI COMUNALI 2022

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

Stefano Olivetti ed Elena Vezzani

Flash-mob in piazza Castello dalla parte dei disabili

INCLUSIONE

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

S.Ambrogio: salvati tre escursionisti dispersi nei boschi della Sacra

SOCCORSO ALPINO

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

Il benvenuto della diocesi di Torino a monsignor Roberto Repole

ORDINAZIONE

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

Avigliana, l'ultimo saluto della città a Remo Castagneri

POLITICA IN LUTTO

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

Grugliasco fa squadra con Film Commission e Museo del cinema

SVILUPPO

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

Rivoli, la polizia dona ai profughi scarpe e giubbotti sequestrati

SOLIDARIETÀ

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

Borgone: l'autogru dei vigili del fuoco recupera le bobine rotolate in strada

DISAGI