Computer in tilt, proteste al centro prelievi

Stamattina a Rivoli, animi esacerbati all'ospedale

06 Marzo 2012 - 11:19

Computer in tilt, proteste al centro prelievi

Computer in tilt al centro prelievi del sangue dell’ospedale degli Infermi di Rivoli: l'incidente informatico crea bagarre e proteste tra gli utenti, in maggior parte anziani e donne in stato interessante. E’ successo questa mattina, verso le 8.30, quando i primi prenotati erano già riusciti a passare dallo sportello e sottoporsi al prelievo. Al numero 25 il pc ha detto stop: nessuno poteva più accedere. Peccato che i numeri consegnati dal distributore erano almeno una ottantina. Dottori e infermiere si sono prodigati nel fare il possibile, prelevando coloro che avevano “urgenza”, ma non è bastato a calmare gli animi esacerbati di chi era in coda dalle 7 del mattino. (E.M.)

Su Luna Nuova di venerdì 9 marzo

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

Borgone in festa per i 90 anni del gruppo Alpini

ANNIVERSARIO

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

Pianezza, un piazza per la Legalità nel nome di Falcone e Borsellino

MEMORIA

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

Grugliasco, Santa Maria bissa il successo dello scorso anno

TRADIZIONI