Tav, un tavolo tutto torinese con i sindaci valsusini

Lunedì l'incontro in Regione con Cota-Saitta-Fassino, invitato anche il presidente Plano

11 Marzo 2012 - 20:37

Tav, un tavolo tutto torinese con i sindaci valsusini

Non è propriamente l'incontro che i sindaci avevano chiesto al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e nemmeno quello invocato con il premier Mario Monti, ma pur sempre di "apertura del dialogo" si tratta, anche se "soltanto" con i vertici delle istituzioni piemontesi, i quali ben conoscono la posizione dei sindaci valsusini, sia quelli a favore del Tav, sia quelli contrari, sia quelli "tiepidi". L'iniziava è stata fortemente voluta dal governatore Roberto Cota, il quale sembra avere l'esigenza di differenziare l'azione della Lega Nord, sottolinenado in questo modo l'attenzione verso i territori che amministra. E proprio in questo senso vanno letti i ripetuti inviti a Sandro Plano (che sindaco non è) a partecipare al tavolo: «Abbiamo deciso di invitare alla riunione di lunedì anche Plano, vogliamo evitare che si creino tensioni e che si parli di polemiche, quando invece noi vogliamo solo costruire. Anche per lui è forse l’ultima occasione per essere costruttivo». Le aperture finiscono però qui, perchè gli interventi di molti politici (da Esposito a Morgando) hanno ribadito che il "se" non è in discussione, semmai si può ragionare sul "come". Ed ecco dunque entrare in ballo l'«opzione Ferrentino», che poi sarebbe null'altro che il Fare. Il sindaco di S.Antonino, ex leader del movimento No Tav, ansioso di riappropriarsi di un ruolo di primo piano, sul tavolo regionale getterà il documento che rilancia il nodo di Torino e mette stand-by il super-tunnel. Vedremo quanti sindaci chiederanno di vedere le carte e stare al gioco. (T.P.)

su Luna Nuova di martedì 13 marzo

 

 

 


    

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

OCCUPAZIONE

Rivoli, acciuffato il rapinatore con le forbici

Rivoli, acciuffato il rapinatore con le forbici

INDAGINE

Segnale d’allarme-Smart watching: il teatro di Elio Germano in realtà virtuale

Segnale d’allarme-Smart watching: il teatro di Elio Germano in realtà virtuale

SPETTACOLI

Castanicoltura in val Susa: il volume on-line sul sito dell'Unione montana

Castanicoltura in val Susa: il volume on-line sul sito dell'Unione montana

PRODOTTI LOCALI

S.Antonino: principio d'incendio a un camino di via Case Sparse

S.Antonino: principio d'incendio a un camino di via Case Sparse

SOCCORSI

Villarfocchiardo: auto si ribalta sulla statale 25, due feriti

Villarfocchiardo: auto si ribalta sulla statale 25, due feriti

INCIDENTE

Susa ha detto addio a Gianfranco Bartolotti, simbolo della comunità

Susa ha detto addio a Gianfranco Bartolotti, simbolo della comunità

LUTTO