Piano sviluppo: Confindustria incontra i sindaci, fuori le bandiere No Tav

Via libera dal Riesame: Giorgio Rossetto ai domiciliari, sabato a Chiomonte la lotta riparte con un nuovo presidio

17 Maggio 2012 - 22:27

Piano sviluppo: Confindustria incontra i sindaci, fuori le bandiere No Tav

Venerdì alle 16 Confindustria, le altre associazioni di categoria e i sindacati, hanno incontrato i sindaci a Susa per illustrare il Progetto di sviluppo per la valle pensato insieme al Politecnico. All'interno del salone del Seminario, 17 sindaci e le parti sociali ad ascoltare le proposte degli industriali. All'esterno, su piazza Savoia, un'ottantina di manifestanti No Tav a far sentire la presenza dei valsusini contrari alla grande opera e, dunque, alle compensazioni. Durante la giornata sono state illustrate le proposte che riguardano il parco fluviale della Dora e il paesaggio agronaturale del fondovalle; la valorizzazione del patrimonio architettonico e artistico; la riqualificazione urbana ed edilizia; l’accessibilità e la ricettività; la comunicazione e la promozione. Proprio per lavorare nell’indotto dei cantieri Tav è stato costituito il Consorzio imprese valle di Susa, presentato martedì a Susa. Mercoledì, intanto, il Tribunale del Riesame ha concesso gli arresti domiciliari all’attivista No Tav Giorgio Rossetto, in carcere dal 26 gennaio. E sabato a Chiomonte riparte la lotta con il montaggio di un gazebo-presidio in via dell’Avanà.

su Luna Nuova di martedì 22 maggio

 


Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

Un viaggio in costume tra le opere di G.A.Levis

EVENTO

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

15 agnelli uccisi durante la notte, ma forse stavolta non è il lupo

ASSIETTA

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

Niente concertone, ma l'estate di Sauze si nutre di gofri e di cibo di strada

APPUNTAMENTI

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

Inaugurata la nuova casa Ana a Monterotta

ALPINI

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

Tre sindaci sul confine per 40 anni di amicizia

GEMELLAGGIO

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

Serate a caccia di stelle cadenti nel cielo valsusino

ASTRONOMIA

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

«Il Piemonte deve puntare sulle fortificazioni di montagna»

REGIONE

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

I marinai valsusini piangono la scomparsa di Ivo Bolognesi

LUTTO

Una rivoluzione digitale per la raccolta rifiuti

Una rivoluzione digitale per la raccolta rifiuti

INNOVAZIONE