Sassi, idranti e lacrimogeni alla Maddalena, un anno dopo lo sgombero

Scontri tra No Tav e forze dell'ordine a ridosso delle recinzioni

28 Giugno 2012 - 10:40

Sassi, idranti e lacrimogeni alla Maddalena, un anno dopo lo sgombero

Un anno dopo lo sgombero della Maddalena, mercoledì sera è tornata a salire la tensione intorno all’area dove sorgerà il cantiere per il tunnel geognostico. Finché i dimostranti, quasi tutti a volto scoperto, si sono limitati alla battitura delle reti, ai fasci di luce laser e al lancio di petardi tipo raudi in direzione dei poliziotti, schierati circa venti metri dietro le reti, non c’è stata reazione. Ma quando qualcuno ha iniziato ad andare oltre, con il lancio di pietre che hanno colpito un riflettore della torre-faro e di esplosivi artigianali tipo fuochi artificiali gettati in mezzo agli agenti, è scattata la risposta delle forze dell’ordine. Prima con una lancia da pompiere manovrata da otto agenti che ha suscitato un po’ di ilarità, poi sono entrati in azione i blindati con idrante e i primi lacrimogeni. Tagliati anche diversi tratti di recinzione.

su Luna Nuova di venerdì 29 giugno


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'