Sassi, idranti e lacrimogeni alla Maddalena, un anno dopo lo sgombero

Scontri tra No Tav e forze dell'ordine a ridosso delle recinzioni

28 Giugno 2012 - 10:40

Sassi, idranti e lacrimogeni alla Maddalena, un anno dopo lo sgombero

Un anno dopo lo sgombero della Maddalena, mercoledì sera è tornata a salire la tensione intorno all’area dove sorgerà il cantiere per il tunnel geognostico. Finché i dimostranti, quasi tutti a volto scoperto, si sono limitati alla battitura delle reti, ai fasci di luce laser e al lancio di petardi tipo raudi in direzione dei poliziotti, schierati circa venti metri dietro le reti, non c’è stata reazione. Ma quando qualcuno ha iniziato ad andare oltre, con il lancio di pietre che hanno colpito un riflettore della torre-faro e di esplosivi artigianali tipo fuochi artificiali gettati in mezzo agli agenti, è scattata la risposta delle forze dell’ordine. Prima con una lancia da pompiere manovrata da otto agenti che ha suscitato un po’ di ilarità, poi sono entrati in azione i blindati con idrante e i primi lacrimogeni. Tagliati anche diversi tratti di recinzione.

su Luna Nuova di venerdì 29 giugno


 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

MOTORI

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

Pinerolo super: il derby rimane un tabù per il Barricalla Cus Torino

VOLLEY - SERIE A2

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

S.Antonino: in piazza Libertà un "selfie point" creato dal Tarlo

TURISMO

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

Tragedia, maestro di sci di Susa muore travolto dalla valanga

IN FRANCIA

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

Tre focolai nei giro di pochi metri, l'ombra del piromane tra Chianocco e S.Giorio

INCENDIO

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

Alcar di Vaie: proroga concordato preventivo e manifestazioni di interesse sul tavolo

OCCUPAZIONE