Marcia No Tav Giaglione-Chiomonte: «Sarà pacifica e tranquilla»

Sabato il corteo mentre tramonta l'ipotesi sgombero del campeggio: la questura punta a fiaccare la resistenza

26 Luglio 2012 - 22:25

Marcia No Tav Giaglione-Chiomonte: «Sarà pacifica e tranquilla»

Tutto fa pensare che quella in programma sabato 28 luglio da Giaglione a Chiomonte sarà una manifestazione No Tav pacifica e tranquilla. Lo hanno ribadito i leader del movimento durante la conferenza stampa di mercoledì a Bussoleno: «L’obiettivo è far vedere a tutti cosa stanno combinando in Clarea e dimostrare il dissenso della valle - ha affermato Alberto Perino - il tutto in modo tranquillo e pacifico proprio come il 30 luglio dell’anno scorso, quando verso i poliziotti non era volato neanche un insulto». L’appuntamento è alle 15 al campo sportivo di Giaglione. Intanto sembra tramontare l’ipotesi che il campeggio di Chiomonte venga sgomberato. Polizia e carabinieri stanno cercando di fiaccare il popolo No Tav. Le azioni contro i campeggiatori sono soprattutto di “prevenzione”. Un esempio si è avuto mercoledì sera, quando era previsto un volantinaggio a Susa. La questura ha predisposto posti di blocco sulla statale, del tipo di quelli dove si passa uno alla volta per essere riconosciuti. Così a Gravere sono stati fermati molti partecipanti al campeggio e sono state perquisite 14 auto. Sessanta gli identificati, definiti dalla questura “militanti anarchici e autonomi”.

su Luna Nuova di venerdì 27 luglio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

S.Antonino deserta durante il lockdown di marzo

"Coprifuoco" anche in Piemonte dalle 23 alle 5: si inizia lunedì

CORONAVIRUS

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

Condove: una capsula di speranza per la rinascita della materna Rodari

SCUOLA

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

Rivoli, pit stop tamponi: rivista la viabilità

SANITA'

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

Rivoli, pagava la merce ordinata online con assegni scoperti

TRUFFATORI

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

L'assemblea di giovedì scorso davanti ai cancelli dello stabilimento Alcar di Vaie

Vaie, schiarita Alcar: «La continuità produttiva sarà garantita»

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

Vaie, crisi Alcar: parte il tavolo con le istituzioni

OCCUPAZIONE

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

Orbassano , tentata violenza nel garage di un condominio

CRMINALITA'

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

Rubavano le borse alle donne che pregavano in chiesa

CRMINALITA'