INCIDENTE

Moto contro Suv: pauroso scontro a Villarbasse

Ricoverato in gravi condizioni il centauro 66enne di Sangano

30 Maggio 2013 - 23:43

Moto contro Suv: pauroso scontro a Villarbasse

È ancora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Rivoli, M.M., 66 anni, residente a Sangano, il motociclista rimasto gravemente ferito mercoledì scorso dopo essersi scontrato con un Suv sulla provinciale che collega Villarbasse a Rivoli. L’incidente è avvenuto poco prima di mezzogiorno. M.M. stava viaggiando in direzione del centro di Villarbasse in sella al suo scooter Bmw C600. Da via Rocciamelone proveniva invece la Bmw X3 guidata da C.A., 40 anni, che si stava immettendo sulla provinciale. Inevitabile l’impatto con la moto che è avvenuto all’altezza dello stabilimento La Foca.

su Luna Nuova di venerdì 31 maggio

 

 

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

Collegno, stop alle auto davanti alla scuola Leumann

VIABILITA'

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

La cultura valsusina ha perso il maestro Marcello Oliveri

LUTTO

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

Tav, i sindaci alla De Micheli: «Una nuova "Via" è ineludibile»

TORINO-LIONE

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

Rivoli, panettoni per il personale del Pronto soccorso

SANITA'

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

Rivoli: a Cascine Vica avanza il cantiere per la metropolitana

TRASPORTI

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

Alpignano, lavori al ponte al via in primavera

VIABILITA'

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

Villardora, al via i tamponi rapidi: ecco come funzionano

CORONAVIRUS

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

Tav, incontro governo-sindaci rinviato a venerdì mattina

TORINO-LIONE

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

Tav: mercoledì l'incontro tra l'Unione montana e la ministra De Micheli

TORINO-LIONE