UCCIDE MOGLIE, FIGLIA E SUOCERA POI SI TOGLIE LA VITA

In corso Francia a Collegno. L'omicida è un agente di commercio 57enne. Depresso per aver perso il lavoro?

31 Dicembre 2013 - 18:35

UCCIDE MOGLIE, FIGLIA E SUOCERA POI SI TOGLIE LA VITA
Daniele Garattini, 57 anni, agente di commercio, in pochi minuti ha cancellato tutta la sua famiglia: la moglie Letizia Maggio, di 54 anni, impiegata alla Lavazza, la figlia Giulia, 21 anni appena, studentessa universitaria, e la suocera, Daria Maccari di 84 anni. Quando i carabinieri sono arrivati nell'appartamento a Collegno, in corso Francia al civico 216, si sono trovati davanti una scena terribile: due donne, la figlia e la moglie, erano riverse in cucina, la suocera in soggiorno. I medici del 118 hanno provato a soccorrere gli unici due superstiti, la figlia e il padre, ma sono morti entrambi poco dopo il loro arrivo in ospedale. Per compiere la sua strage ha usato una pistola del padre, una 7,65 regolarmente detenuta. E dopo aver chiamato i carabinieri - "Li ho uccisi tutti", ha detto al telefono - si è tolto a sua volta la vita, con un lungo coltello: otto fendenti, uno solo mortale lo ha raggiunto al cuore. La crisi economica e la perdita del posto di lavoro avevano probabilmente sconvolto la loro routine. L'uomo, forse preda di una crisi depressiva o forse con premeditazione, verso le 14 di oggi ha compiuto il gesto omicida: prima verso la suocera, uccisa con un solo colpo alla testa mentre l'anziana dormiva sul divano in soggiorno. Poi ha raggiunto la cucina e ha rivolto l'arma di piccolo calibro contro la moglie sparandole alla testa. La figlia che si trovava in camera da letto ha sentito gli spari ed è corsa in cucina. Nel tentativo disperato di salvare la madre ha brandito un coltello da cucina ma il padre le ha sparato più volte ferendola gravemente. Con lo stesso coltello poi l'uomo si è ucciso.

su Luna Nuova di venerdì 10 gennaio



Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Il punto in cui verrà realizzato il "griglione"

Avigliana, da lunedì a mercoledì chiusa via Benetti

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

Rivoli, nuovi primari per urologia ed ortopedia

SANITA'

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

Sauze d'Oulx: vandali ancora in azione, scoperti

NUOVI RAID

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

Jacopo Suppo, sindaco di Condove, insieme a Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, sul palco dell'ultima Fiera della Toma

Parla valsusino il nuovo vicesindaco metropolitano: è Jacopo Suppo, primo cittadino di Condove

POLITICA

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

Rivoli, la Befana alpina porta doni in pediatria

SOLIDARIETÀ

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

Villardora: va a fuoco un rimorchio coibentato lungo l'ex statale 24

INCENDIO

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

Furti auto nel parcheggio dell'ospedale di Rivoli, l'allarme del Nursind

DENUNCIA

Giaveno: le sirene dei mezzi Aib per l'addio a Luisella Comba

Giaveno: le sirene dei mezzi Aib per l'addio a Luisella Comba

LUTTO

I No Tav accusano sindaci e Unione montana dopo il tavolo col commissario Mauceri

I No Tav accusano sindaci e Unione montana dopo il tavolo col commissario Mauceri

TORINO-LIONE