CALAMITÀ

Bussoleno: frana la montagna, auto distrutte e famiglie evacuate

Effetto post-incendi dopo un temporale nemmeno troppo violento: è il quarto episodio in un mese e mezzo

07 Giugno 2018 - 17:10

Bussoleno: frana la montagna, auto distrutte e famiglie evacuate

GUARDA IL VIDEO

È bastato un temporale per altro meno violento di altre volte, durato una decina di minuti, per mandare nuovamente a mollo parte dell'abitato di Bussoleno: è successo oggi, intorno alle 14, quando per la quarta volta dal 29 aprile via San Lorenzo si è trasformata in una colata di fango, massi e detriti, a causa di una frana staccatasi dalla montagna. Colpite anche via Ravetto, via Ciamei e parte di via Mazzini, con giardini e cortili inondati, macchine sorprese in mezzo alla strada e distrutte dalla furia delle acque. Bloccato anche il sottopasso ferroviario di via Battisti. Alcune famiglie residenti nella zona sono state sfollate. La causa ambientale è da ricercare nell'emergenza post-incendi dell'ottobre scorso: il terreno andato in fumo non è più in grado di trattenere le acque e il bacino di raccolta si è almeno quadruplicato (foto Lara Rivetti).

Servizio completo su Luna Nuova di venerdì 8 giugno 2018

Ulteriori foto e video sulla nostra pagina facebook

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

Collegno, l'ultimo abbraccio a Mattia, "il più monello che ci sia"

LUTTO

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

Rivoli, tutto esaurito al Don Puglisi per il primo confronto tra candidati

ELEZIONI

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

Vaie: Alpini in festa per i 90 anni di fondazione

ANNIVERSARIO

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

Coazze, doccia fredda per Allais: la Commissione boccia la lista

ELEZIONI COMUNALI

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

Applausi scroscianti a Venaus per Mimmo Lucano, il sindaco dell'accoglienza

VALSUSA FILMFEST

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

Colpo di scena a Venaus: l'erede di Nilo Durbiano è Avernino Di Croce

ELEZIONI

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

Caselette: sarà Giorgio Turbil lo sfidante del sindaco Banchieri

ELEZIONI

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

Almese: Farsella alza il velo sui 12 candidati della Lega

ELEZIONI

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

Sestriere: soccorso e salvato uno scialpinista sulle piste

EMERGENZA