APPELLO

Daniele, lo scopritore di capisaldi a Novalesa

«Aiutatemi a riportare alla luce questo patrimonio storico del territorio»

06 Novembre 2018 - 00:05

Daniele, lo scopritore di capisaldi a Novalesa

A volte è sufficiente buttare una pietra, anche piccola, in uno stagno, per dare origine ad onde impetuose. Se poi quella pietra è grande come quelle di confine fra un Comune e l’altro allora il movimento che crea è visibile agli occhi di tutti. Così dopo l’articolo del nostro giornale sul recupero e il restauro delle pietre di confine fra S.Antonino e Villarfocchiardo portato a termine dalla locale Unitre, la voce si è propagata come un’onda fin su verso la val Cenischia. Qui ancora nessuna associazione od ente se ne è ancora preso cura, ma c’è chi a livello individuale ne ha già portate alla luce alcune e ora vorrebbe coinvolgere la comunità per il loro recupero… 

Su Luna Nuova di martedì 6 novembre 2018

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

ultima ora

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

Fiamme nel cuore di Bardonecchia, ore di paura

INCENDIO

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

La Pace sfila nelle strade di Villarfocchiardo

RELIGIONI

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

Grugliasco, inaugurata la nuova cucina all'isola che non c'è

SOLIDARIETÀ

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

S.Antonino: il dottor Flavio Forla rimane in carcere

UDIENZA

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

S.Antonino, omicidio Forla: Giacomo non è morto per asfissia

INDAGINI

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

Addio a Roberto Rocci, fondatore della cooperativa la Maruna

LUTTO

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

Aperta la 30ª edizione degli Special Olympics

BARDONECCHIA

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

Grugliasco, cascina Armano diventerà un multisala da 12 schermi

PROGETTO

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

Alpignano, il Comune chiude il bocciodromo ed esplode la protesta

POLEMICHE