MIGRANTI

Sabato ad Avigliana marcia la valle che accoglie

No alla ‘legge insicurezza’, corteo di sindaci e associazioni: i numeri del progetto Mad e le tante ricadute sul territorio

24 Gennaio 2019 - 23:13

Sabato ad Avigliana marcia la valle che accoglie

In una valle da sempre votata all’accoglienza, in una valle che ha lo “scendere in piazza” nel proprio dna, la nuova legge su sicurezza e immigrazione non poteva lasciare indifferenti. E così, in meno di un mese, è stata messa in piedi la manifestazione che domani, sabato 26 gennaio, vedrà sfilare ad Avigliana tutti i contrari alle politiche migratorie targate M5S-Lega: il ritrovo è alle 14 in piazzetta De Andrè, davanti alla stazione ferroviaria, da dove il corteo partirà in direzione piazza Conte Rosso...

su Luna Nuova di venerdì 25 gennaio 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

"Biblioteche sociali": decolla il progetto tra Unione montana e Conisa

BASSA VALLE DI SUSA

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

Collegno, Ilaria e Tania trovano lavoro grazie al Comune

OCCUPAZIONE

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

Sangano, donna travolta e uccisa dalla propria auto

DINAMICA DA ACCERTARE

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

Anche i medici di base somministreranno il vaccino anti-Covid: accordo con la Regione

CORONAVIRUS

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

Collegno, la Madonna di Loreto fa scalo al Campo volo

TRADIZIONE

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

Chiusa S.Michele: auto in fiamme stamattina in via XXV Aprile

INCENDIO

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

"Val Susa dal Vivo": alta e bassa valle si candidano per un'estate di cultura

RASSEGNA

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

Da oggi Piemonte "zona arancione", ecco cosa si può fare

CORONAVIRUS

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

Grande Zacchetti: il giavenese (38°) è il primo degli italiani alla Dakar 2021

MOTORI