SCIOPERO

Chiusa S.Michele, esuberi Savio: ora si aprono timidi spiragli

L’azienda disponibile a valutare l'utilizzo degli ammortizzatori sociali

30 Maggio 2019 - 23:42

Chiusa S.Michele, esuberi Savio: ora si aprono timidi spiragli

Si apre qualche timido spiraglio per il futuro dei 33 lavoratori dei due stabilimenti Savio di Chiusa San Michele e Sant’Antonino, sui quali dall’11 aprile scorso pende la scure del licenziamento: durante il tavolo di martedì 28 maggio all’Unione Industriale, che ha chiuso i 45 giorni della fase sindacale della procedura, l’azienda si è dichiarata disponibile a valutare la richiesta della Fiom-Cgil e delle rsu di utilizzare un ammortizzatore sociale al posto dei licenziamenti, in modo da poter disporre del tempo...

su Luna Nuova di venerdì 31 maggio 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Susa: maltrattava la mamma, arrestato dai carabinieri

Susa: maltrattava la mamma, arrestato dai carabinieri

INDAGINI

Rivoli, la città si accende con la Festa della Musica

Rivoli, la città si accende con la Festa della Musica

EVENTO

Villarfocchiardo: uomo disperso da ieri ritrovato senza vita

Villarfocchiardo: uomo disperso da ieri ritrovato senza vita

RICERCHE

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

Exilles: Fulgido Tabone è la prima "penna al merito"

PREMIAZIONE

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

Susa: una valle intera per l'ultimo abbraccio a Carlo Ravetto

LUTTO

Anastacia apre l'estate della grande musica

Anastacia apre l'estate della grande musica

MUSICA

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

S.Antonino: incidente in via Vignassa, un ferito

CARABINIERI

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

Collegno, tre volti nuovi nella giunta del Casciano bis

POLITICA

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

Giaveno, Carlo Giacone sindaco al ballottagio

ELEZIONI COMUNALI