CONTESA COMUNE-PRIVATI

Avigliana, la Baia Grande chiusa al pubblico

La società recinta l'area attrezzata per evitare infortuni

03 Agosto 2019 - 11:24

Avigliana, la viene Baia Grande chiusa al pubblico

Amara sorpresa per i frequentatori del lago Grande, in particolare della passeggiata e dell’area attrezzata della Baia Grande: questa mattina la società I Tigli del Lago Rotondo ha chiuso l’accesso alla zona. Con una rete l’accesso dalla passeggiata che cinge il lago, con corde e nastro bicolore bianco e rosso quello pedonale lungo la via che porta alla sede del parco.

«Da due settimane siamo tornati titolari dell’area, con tutto ciò che ne consegue in termini di responsabilità civile per eventuali infortuni ai frequentatori della zona, come quello luttuoso avvenuto temo fa - spiega l'amministratore della società Sandro Messina - Siamo quindi stati costretti a chiudere la Baia Grande». Quasi contestualmente, il Comune il 1° agosto ha emesso un'ordinanza per divieto di balneazione, provvedimento preso dopo avere ricevuto una segnalazione dall’Arpa a seguito di esami della qualità delle acque realizzati dall’agenzia stessa.

Presenti ai lavori di chiusura della Baia anche i consiglieri di opposizione Mario Picciotto (Comitato Progetto Per Avigliana), Antonio Spanò e Simona Falchero (Adesso Avigliana), che a giugno avevano presentato una mozione per sollecitare l’amministrazione a trovare un accodo con la proprietà che consentisse di mantenere la zona attrezzata a disposizione del pubblico e al privato di realizzare i progetti imprenditoriali per lo “sfruttamento” della zona.

Tra amministrazione e società è infatti in corso una sorta di braccio di ferro su un progetto che prevede bioserre, strutture ricettive, di ristorazione e una Rsa, realizzati recuperando gli edifici dell’ex dinamitificio. Un “piano” che avrebbe trovato il nulla osta da parte del parco ma che non piace al Comune.

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

San Giovanni fa accendere i riflettori sulla chiesa di Sauze d'Oulx

San Giovanni fa accendere i riflettori sulla chiesa di Sauze d'Oulx

PATRONALE

Post Covid: riapre l'ecomuseo Colombano Romean

Post Covid: riapre l'ecomuseo Colombano Romean

PARCO ALPI COZIE

Roberto Trotta scala l'Everest in 19 ore

Roberto Trotta scala l'Everest in 19 ore

SFIDA

Furto in una casa di Bussoleno, arrestata una giovane ladra

Furto in una casa di Bussoleno, arrestata una giovane ladra

CARABINIERI

«L'Alcar di Vaie non è interessata da alcun provvedimento giudiziario»

«L'Alcar di Vaie non è interessata da alcun provvedimento giudiziario»

INDUSTRIA

Rivoli: schianto in corso Einaudi, muore un motociclista

Rivoli: schianto in corso Einaudi, muore un motociclista

INCIDENTE

Niente Assietta a luglio: la Festa del Piemonte sarà virtuale

Niente Assietta a luglio: la Festa del Piemonte sarà virtuale

CORONAVIRUS

Rivoli, va in scena la maturità del dopo Covid

Rivoli, va in scena la maturità del dopo Covid

SCUOLA

Riaprono oggi le aree gioco in cinque comuni della cintura

Riaprono oggi le aree gioco in cinque comuni della cintura

EMERGENZA