TRADIZIONI

A Venaus cresce la febbre da presepe, ma tante novità sono top secret

Attesa per il debutto dell'8 dicembre, il 14 il percorso gastronomico

21 Novembre 2019 - 22:57

A Venaus cresce la febbre da presepe, ma tante novità sono top secret

Mancano 20 giorni all’8 dicembre, quando come da tradizione saranno accessi i riflettori e svelati al mondo. La settimana successiva, il 14 dicembre, saranno i protagonisti del percorso gastronomico che ogni anno porta in paese un migliaio di persone. Sono i presepi che anche quest’anno monopolizzeranno l’attenzione di turisti e visitatori per oltre un mese a cavallo delle festività natalizie. Che Venaus sia ormai la capitale valsusina delle natività è assodato, ma ogni anno il paese riesce a sorprendere, con singoli e borgate che mostrano al mondo di che creatività si possa vivere in val Cenischia…

Su Luna Nuova di venerdì 22 novembre 2019

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

Via alla Susa-Venaus: migliaia di No Tav in corteo

8 DICEMBRE

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

Una "vertenza val Susa" sul lavoro: «Organizziamo una grande manifestazione»

OCCUPAZIONE

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

Cesana: maltrattava l'anziana mamma, arrestato figlio in preda all'alcol

CARABINIERI

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

Prossima fermata Rivoli: la metropolitana punta verso ovest

TRASPORTI

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

Grugliasco, i bambini cantano "Bella Ciao" per salutare Antonio Falbo

LUTTO

8 dicembre No Tav: il Pd contro l'adesione dell'Unione montana

8 dicembre No Tav: il Pd di valle contro l'adesione dell'Unione montana

MANIFESTAZIONE

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

Grugliasco, grandi e piccoli a bocca aperta di fronte ai mini capolavori

ESPOSIZIONE

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

Meteo: è allerta arancione su bassa val Susa e val Sangone

OGGI E DOMANI

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

Rivoli, in centinaia sotto la pioggia nel ricordo di Vito

COMMEMORAZIONE