INCENDI

Villardora-Condove: roghi in montagna alimentati dal vento

Martedì mattina a Torre del Colle, poi mercoledì alla Gazzina

06 Febbraio 2020 - 22:50

Villardora-Condove: roghi in montagna alimentati dal vento

Sono stati fortunatamente domati nell’arco di poche ore i due incendi boschivi divampati tra martedì 4 e mercoledì 5 febbraio sui versanti montani di Villardora e Condove. Il primo in ordine di tempo è quello che martedì mattina ha interessato la località Torre del Colle, a monte di Villardora: alimentate dalle forti raffiche di vento, le fiamme hanno cominciato a diventare man mano sempre più alte, ben visibili anche dal fondovalle. I soccorritori sono subito intervenuti con getti d’acqua per irrigare il terreno...

su Luna Nuova di venerdì 7 febbraio 2020

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

Rivalta, droga nell'auto: due gemelli in manette

CRMINALITA'

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

No Tav, condanna per Dana Lauriola: «È una persecuzione politica»

PROTESTA

Condove: disperso un uomo di 79 anni, ricerche in corso

Condove: disperso un uomo di 79 anni, ricerche in corso

SULLA MONTAGNA

Collegno, da domani basta auto nel parcheggio della Gramsci

Collegno, da domani basta auto nel parcheggio della Gramsci

VIABILITA'

Alpignano, entro il 2021 poliambulatorio al Movicentro

Alpignano, entro il 2021 poliambulatorio al Movicentro

SANITA'

Almese: taglio dei parlamentari, quale risparmio e quali rischi?

Almese: taglio dei parlamentari, quale risparmio e quali rischi?

REFERENDUM