DIDATTICA

Collegno, la scuola a distanza è ormai una realtà

Video nei gruppi whatsapp dei genitori e storie su youtube per i bambini

16 Marzo 2020 - 15:38

Collegno, la scuola a distanza è ormai una realtà

A Collegno le scuole stanno lavorando fianco a fianco al fine di limitare i disagi per alunni e docenti a seguito della chiusura delle scuole, ormai in vigore in Piemonte da lunedì 24 febbraio, per contrastare la diffusione del Coronavirus. «Supportata dalla docente Carmen Indelicato, animatrice digitale, abbiamo attivato nuove piattaforme digitali grazie alle quali già a partire dal 4 marzo abbiamo lavorato in videoconferenza con il mio staff, come coordinatori di plesso e collaboratori», afferma la dirigente scolastica Elisa Giovannetti. Per tutte le classi della scuola primaria, a partire dal 9 marzo, sul registro elettronico sono state inserite le attività di recupero, potenziamento e consolidamento per gli alunni nelle differenti discipline di insegnamento, con particolare attenzione anche agli alunni con "Bisogni educativi speciali". Dodici classi dell’Istituto hanno, inoltre, deciso di partecipare alla sperimentazione attivando le classi virtuali, all’interno delle quali i docenti inseriranno le attività, le lezioni, i compiti e dove sarà addirittura possibile lavorare in videoconferenza. Tutto ciò con il supporto e la preziosa collaborazione delle famiglie che aiutano i docenti anche, ad esempio, tramite gruppi whatsapp.

Soddisfatta l’assessora alle politiche educative Clara Bertolo: «Collegno fa scuola anche quando la scuola non c’è. I vicepresidi delle scuole di Collegno si sono riuniti in videoconferenza con me come assessore: gli ordini di scuola erano tutti rappresentati per raccontare come sta andando questa emergenza, per condividere attività, individuare e superare aspetti critici. Il mondo della scuola dell’infanzia raggiunge i suoi piccoli con gruppi su whatsapp, storie in video, mentre i più grandi proseguono il programma con lezioni a distanza, materiali sul registro e originali soluzioni. La rete è forte e reggerà. Ci si è anche spinti a progettare percorsi comuni per il prossimo anno scolastico, format condivisi e iniziative di alta formazione. "Andrà tutto bene" soprattutto perché la scuola c’è». Per i più piccoli invece, sul sito istituzionale www.scuolecollegno3.it, è stata creata una sezione dedicata alla didattica a distanza per la scuola dell’infanzia dove vengono pubblicate delle risorse e delle attività educativo-didattiche per i bambini e le bambine dai 3 ai 5 anni. Tale risorsa nasce dalla volontà dei docenti di far sentire la loro presenza ai bambini e alle famiglie. «La didattica a distanza è sicuramente un’alternativa valida in un momento così particolare non solo per la scuola, ma potrebbe diventare uno strumento di innovazione e di integrazione anche quando l’emergenza sarà passata - afferma il sindaco Francesco Casciano guardando già oltre l’emergenza - Tutti i docenti hanno lavorato in sinergia per questa nuova sfida, forte è stata la collaborazione e la condivisione attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie che hanno permesso e permetteranno alla scuola stessa, in questi giorni, di poter, seppur virtualmente, garantire una continuità nella relazione tra la scuola, la famiglia e gli allievi ed il diritto degli stessi all’istruzione».

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

#restiamoacasa: tutte le raccomandazioni da seguire

SALUTE

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

Le strade di Rivoli ai tempi del Coronavirus

EMERGENZA

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

La centrale via Torino deserta, oggi pomeriggio

S.Antonino: da lunedì 16 parte la spesa a domicilio per gli over 65

EMERGENZA

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

Alpignano, l'asilo nido Don Minzoni sospende la rata di marzo

EMERGENZA

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

Rivoli: pagamenti sospesi per zona blu, asili nido e trasporto scolastico

CORONAVIRUS

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

Rivoli: alimentari e farmaci a domicilio per gli anziani

EMERGENZA

Chiusa S.Michele: sostegno alle famiglie per le rette della scuola materna

Chiusa S.Michele: fondi dal Comune per le rette della scuola materna

EMERGENZA

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

M5S: «Avviare sperimentazione farmaci anti-Coronavirus anche in Piemonte»

MEDICINA

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

Rivalta: accertato un secondo caso di Coronavirus

EMERGENZA