COSTITUZIONE

Referendum sul taglio dei parlamentari: i sindaci si schierano

Quasi tutti i partiti sono per il Sì, ma si andrà alle urne in ordine sparso. Parlano Carena, Preacco, Casciano, Russo, Moscia, Giacone, Frediani e Banchieri

10 Settembre 2020 - 23:15

Referendum sul taglio dei parlamentari: i sindaci si schierano

A poco più di una settimana dal referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari, i partiti stanno via via uscendo allo scoperto con le loro posizioni “ufficiali”, ma la sensazione è che la base, anche tra gli stessi sindaci e amministratori locali, si muoverà in ordine sparso, senza per forza allinearsi alle indicazioni di voto dei vari leader. Non fosse così, del resto, un quasi plebiscito sarebbe già scritto: per il Sì sono infatti schierati tutti i principali partiti, ovvero Movimento 5 Stelle, Partito Democratico, Lega e Fratelli d’Italia; per il No troviamo Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista, Più Europa e Azione; tra gli indecisi, o comunque orientati a lasciare libertà di voto, ci sono Italia Viva, Articolo Uno e Forza Italia. Certo, anche sul...

Quello in programma domenica 20 e lunedì 21 settembre (urne aperte rispettivamente dalle 7 alle 23 e dalle 7 alle 15) è il quarto referendum costituzionale nella storia della Repubblica italiana: l’unica vittoria del Sì, e quindi l’unica modifica alla Costituzione sin qui approvata, risale alla consultazione del 7 ottobre 2001 per la modifica del titolo V; vennero invece bocciati i quesiti del 25-26 giugno 2006 per la modifica della parte II e del 4 dicembre 2016 per la riforma Renzi-Boschi. L’imminente consultazione è stata indetta per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale dal titolo “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”. Si tratta, come per tutti i referendum...

su Luna Nuova di venerdì 11 settembre 2020

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

Ultim'ora

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

Alpignano, sarà ballottaggio tra Palmieri e Oliva

ELEZIONI

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

Alpignano, Palmieri domina il primo turno

ELEZIONI

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

"Altius" atto terzo: prove di soccorso anche sulle pareti rocciose di Caprie

3° REGGIMENTO ALPINI

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

L'Everesting sul Rocciamelone di Alessandro Coletta: prima salita compiuta

SFIDA

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

"Nonni, datemi i soldi della droga di vostro nipote": pusher arrestato a Borgone

CARABINIERI

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

Rivoli, il futuro di Villa Melano passa dal Castello

PROGETTO

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

No Tav: Dana Lauriola prelevata dalla sua casa di Bussoleno e portata in carcere

PROTESTA

Condove: ritrovato nella Dora il corpo dell'uomo disperso

Condove: ritrovato nella Dora il corpo senza vita dell'uomo disperso

DRAMMA

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

Smarino Tav a Susa: l'Unione montana dice "no" alla variante

TORINO-LIONE