VANDALISMO

Volvera, presa la gang dei ‘lancia sassi’

Cinque minori tra 14 e 16 anni. Rischiano l'accusa di tentato omicidio

30 Novembre 2020 - 22:10

Volvera, presa la gang dei ‘lancia sassi’

Sono stati scoperti nei giorni scorsi i responsabili del lancio di alcuni massi da un cavalcavia che si affaccia sulla tangenziale. Sono stati identificati cinque minori di età compresa tra i 14 e i 16 anni, ritenuti responsabili del lancio avvenuto il 16 novembre intorno alle 18, nei pressi del cavalcavia 54, lungo l’autostrada A55 (tangenziale sud di Torino) nella diramazione Torino-Pinerolo...

Su Luna Nuova di martedì 1 dicembre 2020

Leggi l'articolo completo su Luna Nuova clicca qui!

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Morgan

Morgan

Dalle arpe a Morgan: lo spettacolo in quota tra musica, gite e circo

APPUNTAMENTI CULTURALI

Wooden Elephant

Wooden Elephant

La musica da Boccherini a Björk

MUSICA DAL VIVO

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

Il francoprovenzale e la parlata della montagna di Condove

CULTURA LOCALE

No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

Tensioni No Tav, parla Banchieri: «Solidarietà ai feriti, ma non si criminalizzi il Festival Alta Felicità»

TORINO-LIONE

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

Almese: 15 nuove bacheche per le affissioni pubbliche

TERRITORIO

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

Chiusa S.Michele: addio a Marco Bruno, anima della casa alpina di Bessen Haut

LUTTO

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

Agricoltori in ginocchio: la siccità manda in fumo mezzo raccolto

COLDIRETTI

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

Mompantero: escursionista precipita sul Rocciamelone e perde la vita

DRAMMA

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

S.Didero: il pendolo No Tav contro le recinzioni del fortino-autoporto

FESTIVAL ALTA FELICITÀ