TRAGEDIA

Maxi tamponamento A32: così ha funzionato il piano dell’ospedale di Susa

Il “piano d’emergenza” illustrato dal responsabile del reparto di anestesia e rianimazione Luca Sivera

15 Febbraio 2021 - 22:48

Maxi tamponamento A32: così ha funzionato il piano dell’ospedale di Susa

Il maxi tamponamento di sabato, con una trentina di automobili coinvolte e ancora più persone da soccorrere, ha messo a dura prova la capacità di reazione del pronto soccorso dell’ospedale cittadino. Una situazione da “piano d’emergenza” gestita dal responsabile del reparto di anestesia e rianimazione Luca Sivera. Un ospedale “periferico” come quello segusino è strutturato per gestire pochi casi d’emergenza alla volta. «In realtà non c’è un numero minimo di pazienti gravi che possiamo seguire in contemporanea - spiega Sivera - La condizione ideale è quella di avere un solo paziente alla volta. Quando però si hanno quattro o più casi assieme, si attiva il “Piano d’emergenza per massiccio afflusso”, di cui ogni ospedale è dotato». È quello che è...

su Luna Nuova di martedì 16 febbraio 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

Artefisica: quando l’arte incontra la scienza

PANNELLI, GRAFICI, FILMATI, QUADRI E SCULTURE

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

Vaie, fiamme nei terreni a fianco della "Floricoltura valsusina"

ROGO

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

Susa, flash mob davanti all'ospedale: «La valle ha bisogno di salute, non di Tav»

PROTESTA

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

Sestriere pronta per ospitare i Mondiali di sci del 2029

MONTAGNA