PANDEMIA

Bussoleno, il viaggio di Mara finisce con il Covid

L'emergenza l'ha costretta a chiudere l'agenzia di via Traforo

18 Febbraio 2021 - 23:06

Bussoleno, il viaggio di Mara finisce con il Covid

di CLAUDIO ROVERE

Il prossimo 9 aprile “Golden Travel”, l’agenzia di viaggi di via Traforo, a due passi da piazza della Stazione, avrebbe festeggiato i suoi primi dieci di attività. Ma a tagliare quel traguardo non ci è mai arrivata. La sua titolare, Mara Bartolotti, 48 anni, segusina, ha deciso di tirare giù le saracinesche prima, alzando bandiera bianca di fronte all’emergenza Covid, che si trascina da ormai un anno e che sul settore viaggi ha picchiato duro, ancora più che su bar e ristoranti.

«Organizzare e pianificare viaggi è sempre stato il mio lavoro e mi ha appassionato fin da subito - spiega Mara Bartolotti - prima in agenzia a Torino e poi aprendo una mia filiale di Easy Nite a Bussoleno, ma la situazione era diventata davvero ingestibile e, soprattutto, non si vede ancora la luce in fondo al tunnel, c’è troppa incertezza e non mi posso più permettere di aspettare».

La salvezza, dal punto di vista economico, arriva quasi per caso, parlando con il padre, Gianfranco, per anni capogruppo degli alpini di Susa e vice presidente vicario della sezione Ana Val Susa, scomparso il mese scorso. «Papà era venuto a conoscenza di un concorso per una figura amministrativa dell’Asl To3 e mi ha informata - ricorda Mara, non nascondendo l’emozione per la recente scomparsa del genitore - all’inizio non volevo, devo dire la verità, un po’ perchè in fondo, il mio lavoro è sempre stato questo e mi appassionava, un po’ perchè ho detto “ma perchè dovrebbero prendere me che non sono neppure laureata”, e un po’ anche perchè fare un salto nel buio, alle soglie dei 50 anni, non è poi così semplice, poi però mi sono lasciata convincere dal suo “chiudi subito tutto e provaci” e ho partecipato, vincendolo, e questo alla fine è l’ultimo regalo che mi ha fatto papà».
D’accordo, il suo posto da amministrativo, nel settore della medicina legale, presso l’ospedale segusino, è a tempo determinato per sei mesi, ma è pur sempre meglio che stare lì alla porta ad aspettare clienti che non arrivano perchè non si può viaggiare. «Non è detto che mi rinnovino l’incarico alla fine dei sei mesi e quest’estate potrei ritrovarmi disoccupata - ammette Mara - ma ce la sto mettendo tutta per ambientarmi in questo nuovo ruolo».

Adesso dietro quella saracinesca di via Traforo ci sono solo vetrine vuote e stanze buie e svuotate dei mobili. E un unico grande cartello giallo carico in cui Mara si congeda da una clientela di dieci anni. «Lavoravano molto anche con l’alta valle - ricorda - tutti quelli che terminavano la stagione invernale poi programmavano una vacanza ed erano molti coloro che si rivolgevano a me; adesso, a parte la difficoltà di spostamenti tra regioni e nazioni, con i chiari di luna che stanno vivendo anche in alta valle chi avrà voglia e soldi per fare un viaggio questa primavera?».

E nel cartello giallo Mara ringrazia “tutti i clienti che in questi anni hanno riposto la loro fiducia in me”, ma specifica anche che “proprio perché ho sempre messo la mia professionalità al primo posto per ancora un anno rimarrà attivo il numero 0122/300003 e la mail bussoleno@easynite.it per dare un supporto a chi aspetta rimborsi o è in possesso di voucher ancora da saldare”. Un ultimo pensiero va poi alla sua collaboratrice Irene, che a sua volta ha dovuto intraprendere un altro viaggio. «Mi è stata di grande aiuto in questa avventura - osserva Mara - e mi dispiace di aver coinvolto anche lei in questa scelta, che però era l’unica possibile». Il Covid, mascherina o meno, non guarda in faccia nessuno. 

Su Luna Nuova di venerdì 19 febbraio 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

Chiusa S.Michele: incendio stasera nel cortile della Levosil

ROGO

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

Il canale Ungherini

Scialpinisti feriti in valle: tre interventi del Soccorso in poche ore

INCIDENTI

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

L'ultimo concerto? Stasera la chiamata alle armi della musica dal vivo

SETTORE IN CRISI DA LOKCDOWN

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

Collegno, gli elicotteri dei vigili del fuoco al Campo volo?

EMERGENZA

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

Vaccini, parte anche Susa: oggi sono 76 le prime somministrazioni

COVID 19

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

Dramma a Caprie: due morti in uno scontro fra moto

TRAGEDIA

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

I lavori al marciapiedi di corso Laghi a rischio crollo

Avigliana, al via la campagna di lavori sul lago, nelle borgate e al campo da baseball

OPERE PUBBLICHE

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

Rivoli, tamponamento in tangenziale: traffico in tilt

VIABILITA'

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

Giaveno, oggi vaccinati i primi 80 ultra ottantenni

EMERGENZA SANITARIA