CORONAVIRUS

Arriva la terza ondata: in una settimana +23,63% di positivi

Forte aumento in cintura ovest e sud, più misurato nelle valli di Susa e Sangone

04 Marzo 2021 - 23:15

Arriva la terza ondata: in una settimana +23,63% di positivi

di MARCO GIAVELLI

Ormai non ci sono più dubbi: la terza ondata è tra noi. Se e quanto riusciremo a contenerla lo vedremo nelle prossime settimane, anche alla luce delle decisioni che prenderanno la Regione ed il governo su un possibile, a questo punto, ritorno alla “zona rossa”. Anche in valli e cintura l’impennata è evidente, pur non esponenziale: secondo i dati della mappa Covid aggiornati a ieri, i casi attualmente positivi sono 2014 (+385), con un aumento del 23,63 per cento; due settimane fa si era registrato un +5,47, la scorsa un +15,70. Altro dato: il numero complessivo di contagi in corso non superava quota 2mila dalla settimana tra il 10 e il 17 dicembre, quando però la curva era in discesa verticale. Ma almeno fino a tutta la prossima settimana un ulteriore incremento è da mettere in conto, visto che ora siamo ancora sotto l’effetto della “zona gialla” di febbraio, mentre solo fra una decina di giorni vedremo i primi riflessi arancioni.

Il rialzo settimanale è generalizzato, ma è soprattutto la cintura a destare un certo allarme. Nella zona sud, in sofferenza già da tre settimane, i positivi sono ora 757 (+159), con un incremento del 26,59 per cento: Piossasco 184 (+8), Orbassano 161 (+48), Rivalta 159 (+40), Beinasco 128 (+65), Volvera 74 (+4), Bruino 51 (-6). Forte l’impennata anche nella zona ovest con 850 casi (+174) e un aumento del 25,74 per cento: Rivoli 232 (+70), Collegno 222 (+26), Grugliasco 190 (+57), Alpignano 65 (+3), Pianezza 62 (+4), Rosta 34 (+7), Buttigliera 32 (+1), Villarbasse 13 (+6). In val Sangone contiamo 136 infetti (+20), con un aumento del 17,24 per cento: Giaveno 63 (+1), Sangano 26 (+18), Trana 16 (-1), Reano 16 (+5), Coazze 11 (stabile), Valgioie 4 (-3).

Un po’ meno marcata, ma stavolta evidente la crescita della curva anche in valle di Susa: 271 casi (+32), pari al +13,39 per cento. In bassa valle sono 238: Avigliana 77 (+15), Susa 31 (+6), Bussoleno 15 (-11), Condove 14 (+4), Sant’Ambrogio 14 (+7), Sant’Antonino 13 (+7), Caselette 11 (+2), Chianocco 10 (+6), Villardora 10 (-5), Almese 10 (-4), Rubiana 8 (+2), Villarfocchiardo 6 (-4), Vaie 4 (stabile), Borgone 3 (-1), Mattie 3 (-1), Caprie 3 (+1), Bruzolo 2 (+2), Mompantero 2 (+1), Venaus 1 (-1), San Didero 1 (+1), ritornano a zero Novalesa (-4) e San Giorio (-1) che raggiungono Chiusa San Michele. In alta valle sono 33, ma con ben otto comuni su 14 Covid-free: Bardonecchia 11 (+5), Oulx 9 (+2), Gravere 7 (stabile), Cesana 3 (+2), Sestriere 2 (+1), Meana 1 (+1), torna a quota zero Giaglione (-1) che raggiunge Chiomonte, Exilles, Claviere, Sauze d’Oulx, Salbertrand, Moncenisio e Sauze di Cesana.

su Luna Nuova di venerdì 5 marzo 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

VIGILI DEL FUOCO