TECNOLOGIA E VITA

Auto elettriche: il futuro è tra noi e si guida come un petalo

L’«invasione» delle Tesla è iniziata: sta cambiando idee e abitudini. «È stato un colpo di fulmine. E a parità di prestazioni, si risparmia pure»

18 Marzo 2021 - 23:36

Auto elettriche: il futuro è tra noi e si guida come un petalo

Il futuro non è più alle porte: è arrivato e circola per le strade. Non è appariscente, lo noti appena. È un petalo su quattro ruote, classificabile non come evoluzione di una specie meccanica, ma di un concetto un tempo astratto: fare andare le macchine solo con la corrente elettrica. Il futuro sta parcheggiando nelle idee di chi vorrebbe cambiare auto, è pieno di sensori e comfort, ha una propulsione che non immagini e risponde a un nuovo genere umano: i guidatori di Tesla. Che chiameremo Teslari, perché è comodo e perché loro stessi si chiamano così nel loro profilo Facebook. Quella dei Teslari non è una setta. È vero che si parla di auto costose (le Tesla, appunto, nate dal genio visionario dell’americano Elon Musk, l’uomo più ricco del mondo); è vero che...

su Luna Nuova di venerdì 19 marzo 2021

Inserisci un commento

Condividi le tue opinioni su Luna Nuova

Caratteri rimanenti: 400

AGGIORNAMENTI

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

Collegno, passa il cantiere e fa traslocare due classi

TRASPORTI

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

Bardonecchia, gli alberi di Natale Pro loco ritrovano la libertà

NATURA

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

Giovedì a Sauze d'Oulx una messa in memoria del principe Filippo

LUTTO

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

S.Didero, attivisti No Tav incatenati nella casetta sul tetto

PROTESTA

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

Rivalta, la città ha perso il sindaco Nicola De Ruggiero

LUTTO

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

Il lungo sabato No Tav: dalla protesta dei sindaci al corteo in strada

TORINO-LIONE

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

La conferenza di oggi all'ora di pranzo davanti al centri polivalente di San Didero

S.Didero: un'attivista No Tav ferita da un lacrimogeno, ora è in ospedale

TORINO-LIONE

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

Caprie: esce fuori strada, due feriti estratti dalle lamiere

INCIDENTE

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

Villardora: a fuoco un centinaio di rotoballe

VIGILI DEL FUOCO